Home

Contesto di Riferimento

Lo scenario del marketing e della comunicazione digitale è in costante fermento e si evolve a ritmi molto veloci.

Ovunque si parla di Web & Social Media Marketing e tante altre terminologie più o meno in voga, come SEO, SEM, Display Advertising, Programmatic Buying, Social Advertising, Sponsored Tweet, Machine Learning, Chatbot, Social Media Management Platforms, Social Listening, Sentiment Analysis, Augmented Reality, e così via.
Tra fonti web, blog, newsletter, mailing lists, convegni, festivals, webinar si assiste a un “information overload” su questi temi, tanto che spesso ci si sente disorientati.

Il percorso Digital Marketing & Social Media Communication (*) si propone innanzitutto di “fare ordine”, fornendo agli operatori del marketing e della comunicazione una visione organica dell’attuale scenario, trattando i vari temi in singoli moduli con l’obiettivo di aiutare i partecipanti ad integrare, in maniera pragmatica e “consapevole”, metodologie e strumenti di marketing e comunicazione tradizionali con quelli innovativi senza dover necessariamente ricorrere ogni volta al parere e al supporto di esperti del settore.

Inoltre il corso intende aiutare i partecipanti a sviluppare e rafforzare le competenze digitali, attività sempre più strategica per competere con successo e incrementare la propria “spendibilità” nel mondo del lavoro. Infine i docenti forniranno un metodo per proseguire l’aggiornamento professionale in ottica di “long life learning”, attraverso fonti di studio, bibliografia e trucchi di studio.

Un percorso pratico che illustrerà come operare, con quali strumenti e con quali risorse.

(*) I contenuti del programma sono riferiti al momento in cui è stato scritto ma saranno aggiornati secondo le nuove tendenze nel momento della fruizione.

Obiettivi

  • Fornire ai partecipanti una visione d’insieme nell’attuale scenario digital trasferendo quelli che sono gli aspetti chiave da prendere in considerazione per poter pianificare attività di marketing e comunicazione
  • Fornire le argomentazioni per sensibilizzare i vertici verso un approccio di integrazione consapevole dei social media con gli strumenti e le modalità di marketing e comunicazione attualmente usati
  • Sottolineare la necessità di una pianificazione strategica della comunicazione social, coerente con gli obiettivi, la tipologia dei progetti gestiti, i valori dell’impresa o istituzione e le caratteristiche dei pubblici di riferimento
  • Illustrare nuove modalità di gestione social media e suggerire modelli operativi
  • Consentire l’utilizzo di modalità di marketing e comunicazione innovative, attraverso App, tools e piattaforme web collaborative che possono rendere più snello ed efficiente il lavoro
  • Trasferire ai partecipanti metodologie e tecniche aggiornate per integrare il nuovo web, “mobile” incluso, e i social media nel piano generale di marketing e comunicazione

Destinatari

  • Responsabili e addetti Marketing e Comunicazione, Digital Strategist, Account Manager di agenzie di comunicazione, Centri Media, Start Upper
  • Figure professionali che operano nelle agenzie o nelle direzioni della comunicazione di imprese, istituzioni, enti pubblici, associazioni, ordini professionali ed organi di informazione; consulenti aziendali, imprenditori e titolari di piccole e medie imprese

Metodologia Didattica

Oltre a fornire una solida base teorica e metodologica, ampio spazio sarà dedicato alla pratica applicativa con esercitazioni, simulazioni in aula, demo e aggiornamenti sulle ultime novità, eventuali testimonianze funzionali agli obiettivi formativi.

Saranno trasferite ai partecipanti metodologie, tecniche e strumenti di comunicazione e di analisi, base e avanzati (in funzione delle esigenze prioritarie e del livello di conoscenza).

Per arricchire l’esperienza teorica sono previsti laboratori didattici che permetteranno ai partecipanti di mettere in pratica le nozioni acquisite utilizzando immediatamente gli strumenti illustrati(*). LUISS Business School mette inoltre a disposizione il più diffuso Learning Management System per la gestione dei corsi in modalità distance learning: Moodle.

Inoltre saranno utilizzate le più innovative e flessibili metodologie didattiche di Smart & Collaborative Learning, anche con l’uso di piattaforme webinar per svolgere momenti di approfondimento e follow up a distanza.

(*) Ciascuna postazione è attrezzata per l’utilizzo dei dispositivi personali (notebook o tablet), richiesti per alcune sessioni.