01 Aprile 2016 - 9.45

Aula Magna – LUISS Business School - Viale Pola, 12 – 00198 Roma


Workshop_Lean_Sanità_News_News
uni-1-aprile

La value proposition nel rispetto del vincolo economico diventa sempre più anche in sanità un mandato cardine nell’azione degli operatori, i quali stanno quindi riprogettando la propria organizzazione secondo modelli innovativi, anche mutuati dal contesto manifatturiero, tra i quali il Lean thinking.

Nel workshop organizzato da LUISS Business School Public Administration & Healthcare in collaborazione con Università degli Studi di Siena si discuterà attraverso casi ed esperienze dirette di come l’approccio Lean riesca, attraverso un ripensamento dell’intero flusso di creazione del valore e la riduzione degli sprechi insiti nei propri processi, ad accrescere la flessibilità dell’azienda e ad apportare valore aggiunto ai prodotti e servizi di un’organizzazione.

PROGRAMMA

9.30 Registrazione partecipanti

9:45 Saluti
Massimo Egidi, Rettore LUISS Guido Carli
Angelo Riccaboni, Rettore Università di Siena

10:00 Presentazione del LUISS Lean Lab
Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e gestione delle imprese, Coordinatore Scientifico Area Pa, Sanità, No profit, LUISS Business School

10:20  Tavola Rotonda “Innovazione e sostenibilità: la strategia Lean in sanità”
Modera
Alessandro Bacci, Docente di Economia ed Organizzazione Aziendale e Lean management, Università di Siena

Ne discutono

  • Pierluigi Tosi, Direttore Generale Azienda Ospedaliera Universitaria di Siena
  • Thomas Schael, Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige
  • Umberto Cocco, Direttore Operativo Fondazione Poliambulanza, Brescia
  • Marta Matera, Lean manager IFCA, Istituto Fiorentino Cura Assistenza, Firenze
  • Fabrizio Gemmi, Direttore sanitario Azienda Ospedaliera Universitaria di Pisa

11.45   Tavola Rotonda “Lean procurement: incrementare il valore attraverso l’integrazione e l’eliminazione degli sprechi”
Modera
Alessandro Agnetis, Docente di Ricerca Operativa, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e Scienze Matematiche, Università degli Studi di Siena

Ne discutono

  • Marco Gasparri, Direttore Sourcing Servizi e Utility, Consip
  • Massimiliano Boggetti, Presidente Assodiagnostici, Assobiomedica
  • Massimo Scaccabarozzi, Presidente Farmindustria (in attesa di conferma)
  • Carlo Spellucci, Innovation Regional Black Belt per Europa e Canada, Eli Lilly Italia
  • Nicolò Pestelli, Direttore Generale Estar TOSCANA

13.15-14.15 Lunch buffet

14.15  Tavola Rotonda “Riorganizzazione e qualità dei servizi: verso un modello di integrazione socio-sanitaria”
Modera
Riccardo Fatarella, Direttore generale Assessorato sanità regione Calabria, direttore master EMPHA, Area Pa, Sanità, No Profit, LUISS Business School

Ne discutono

  • Maria Teresa Mechi, Responsabile Qualità dei servizi e reti Cliniche, Regione Toscana
  • Lorenzo Miraglia, Presidente AIOP Giovani
  • Angelo Lino Del Favero, Presidente Federsanità Anci, Direttore Generale Istituto Superiore di Sanità
  • Massimo Bufacchi, Segretario Generale ARIS
  • Sergio Sgubin, Presidente nazionale ANSDIPP

Per maggiori informazioni: T 06 85 22 2309; sanita@luiss.it.
La partecipazione all’evento è libera, per motivi organizzativi è gradita la registrazione.

REGISTRATI

In collaborazione con:
partners-1-aprile