Apulia-Cultural-Identity-Paths

Apulia Cultural Identity Paths  

Progetto di ricerca industriale per il sostegno di start up – Linea 2 Cultura ad impatto aumentato

Progetto approvato e finanziato dal Ministero della Ricerca ed Università Italiano.

Durata: 18 mesi. Febbraio 2014 -Agosto 2015

Obiettivi:

Il progetto intende sviluppare conoscenze per costruire un’offerta esperienziale di immersione nell’identità pugliese, da far vivere ai visitatori, integrando la componente culturale con quella enogastronomica, artigianale e manifatturiera. Esso combina l’attività di ricerca industriale con quella di sperimentazione ai fini della successiva valorizzazione economica e commerciale. L’accesso all’esperienza avverrà attraverso la sperimentazione di itinerari fruibili mediante ambienti sensibili, ovvero spazi fisici (allestimenti multisensoriali presso i beni culturali, degustazioni evocative, partecipazione attiva alle attività artigianali, culturali come ad es di scavo, folcloristiche) e spazi virtuali (sito internet, App interattiva esperienziale di fruizione del territorio anche in forma di realtà aumentata e attivazione di strumenti web 2.0, gamification), e secondo una delle direttrici di espressione dell’identità locale. L’attività coinvolgerà quattro macroaree di riferimento all’interno del territorio pugliese. I quattro distretti interessati sono: Daunia e Gargano; terra di Bari e nord barese; Brindisi e Valle d’Itria; Salento e Lecce.

Risultati attesi:

  • Coinvolgimento di attori locali territoriali in ambiti economici, turistici, occupazionali
  • Creazione di nuove opportunità economiche per attori commerciali del territorio
  • Attrazione di nuovi flussi turistici qualificati presso nuovi percorsi turistico-culturali sviluppati
  • Creazione di nuove opportunità occupazionali sul territorio
  • Diversificazione e valorizzazione dell’immagine del prodotto/territorio Puglia
  • Creazione di nuovi percorsi legati a cibo, territorio, cultura, salute, arte, tradizioni locali
  • Aumento delle sinergie programmatiche a livello territoriale per concepire un’offerta unica verso circuiti turistici e nuovi fruitori del territorio Pugliese

Partner:

  • Associazione FORIS: LUISS Business School, Confindustria Brindisi,  Phorma Mentis, Associazione Profeta
  • A.R.Va S.r.l.
  • Archeologica S.r.l.
  • Azienda Agricola Meanika s.s.
  • ESPER’O S.r.l.
  • Sunny Solutions S.r.l.
  • Winehot S.r.l.
  • TEC S.r.l.

Eventi:
Mercoledì 17 giugno 2015, presso EXPO, Conference Room del PADIGLIONE ITALIA – Presentazione del Progetto

Contatti:
Giuliana Pizzolo gpizzolo@luiss.it