Gestione della Produzione Cinematografica e Televisiva è una Major del Master in Media Entertainment, un Master Universitario di I Livello che si articola in 1500 ore di formazione, suddivise tra lezioni frontali, studio individuale, laboratori e project work finale. La frequenza del master conferisce 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

La Major in Gestione della Produzione Cinematografica e Televisiva intende fornire una formazione avanzata per la gestione e lo sviluppo commerciale delle realizzazioni cinematografiche, televisive e audiovisive in genere. In particolare, il Master intende rispondere all’esigenza di coloro che operano nella produzione cine−televisiva di unire alle conoscenze tecniche ed artistiche specifiche competenze manageriali.

Cosa imparerai in questo Programma:

  • General Management. Dalla Business Strategy al marketing management. Dalla finanza d’azienda, passando per la contabilità e il bilancio, ai modelli organizzativi del Business fino al self marketing.
  • Analisi competitiva del settore dei media. Tutto ciò che bisogna sapere sulla struttura della filiera produttiva e della distribuzione. Si analizzeranno i fattori critici di successo e le dinamiche competitive.
  • Il quadro normativo. È fondamentale la conoscenza del quadro normativo (le istituzioni competenti, il finanziamento pubblico, Il diritto d’autore, la tutela delle opere ecc.) per poter operare nel settore.
  • La struttura e il funzionamento di un’azienda di produzione. Attraverso le testimonianze di esponenti di note case di produzione si comporrà un quadro esaustivo e dettagliato di tutte le attività del processo di ideazione, produzione e distribuzione.
  • Il mercato e il consumatore. Le tendenze del mercato cinematografico in Italia e nelle principali aree geografiche e i mercati per le diverse tipologie di prodotti cinematografici e televisivi.

A chi è rivolto

Il Corso è stato progettato per laureati di I°, II° livello o con ordinamento a ciclo unico in qualsiasi disciplina.

Direttore Master
Luca Pirolo, docente di ruolo di Economia e Gestione delle imprese presso il Dipartimento d’Impresa e Management della LUISS Guido Carli e Direttore LUISS Creative Business Center. 

Comitato Scientifico
Paolo Boccardelli, Direttore LUISS Business School
Roberto Cotroneo, Scrittore e Condirettore della Scuola di Giornalismo LUISS
Armando Fumagalli, Ordinario di Semiotica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore
Luca Pirolo, Direttore LUISS Creative Business Center
Francesca Tauriello,  Turner Broadcasting System, Effetieffe Distribution

Steering Committee
Pupi Avati, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico
Paolo Bonolis, Conduttore Televisivo
Caterina Caselli,  Presidente Sugar Music
Fedele Confalonieri, Presidente Mediaset
Simona Ercolani, Fondatrice e Direttore Creativo Stand By Me
Carlo Freccero, Consigliere Amministrazione RAI
Giancarlo Leone, Presidente dell’associazione produttori televisivi
Giampaolo Letta, Vicepresidente e amministratore delegato Medusa Film
Paola Lucantoni, Ricercatore e Docente incaricato
Guido De Angelis, General Manager De Angelis Group
Tony Renis, Produttore Discografico
Chiara Sbarigia, General Secretary APT
Andrea Scrosati, Executive Vice President Sky (Cinema & Entertainment)
Vito Sinopoli, Fondatore e Presidente Duesse
Riccardo Tozzi, Fondatore e Presidente Cattleya
Fabio Vacchi, Compositore
Celso Valli, Compositore e produttore discografico
Pietro Valsecchi, Fondatore e Amministratore delegato Taodue Film
Dario Edoardo Viganò, Prefetto della segreteria per la comunicazione della Santa Sede
Paolo Virzì, Registra, sceneggiatore e produttore
Mara Vitali, Presidente della Mara Vitali Comunicazione