PROGRAMMA E STRUTTURA

Il Master MAS, in formula week-end, ha una durata complessiva di 12 mesi durante i quali si alternano incontri, seminari, lezioni con sessioni di e-learning e altre metodologie innovative in grado di garantire continuità didattica in ambienti differenti.

Circa 2 week-end al mese di formazione in aula, in e-learning e di incontri con i leader

venerdì ore 10.00 – 19.00 e sabato ore 9.00 – 18.00

Il Master è articolato in moduli didattici e si compone di 17 insegnamenti fondamentali. Sono previste lo svolgimento di prove di valutazione intermedie con riferimento alla qualità della partecipazione e dell’apprendimento.

Per essere ammessi all’esame finale, consistente nella presentazione di un Project Work, i partecipanti devono aver raggiunto l’80% delle ore di presenza alla didattica e superato le prove intermedie.

Al termine del Master sarà rilasciato un diploma di Master Universitario di Secondo Livello (60 CFU – Crediti Formativi Universitari) a coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni e superato con successo le verifiche di apprendimento.


Programma

Assetti istituzionali

  • Processo di cambiamento istituzionale, strategico e organizzativo del SSN
  • Federalismo fiscale e federalismo sanitario
  • Gli organi del SSN: ripartizione delle competenze e autonomia delle aziende sanitarie
  • Autorizzazione e accreditamento
  • Sistema di erogazione delle prestazioni: livelli uniformi di assistenza nel PSN, nel PSR e nei Piani aziendali
  • Modelli organizzativi aziendali

Sistemi sanitari a confronto

  • Sistemi sanitari comparati (USA ed Europa))
  • Gli USA: il più grande mercato sanitario del mondo
  • I modelli di consumo della sanità secondo l’OCSE
  • Comparazione con i principali paesi europei
  • La sanità in Europa e in Italia
  • Sistemi sanitari regionali a confronto
  • Le politiche di razionalizzazione e di razionamento dell’offerta sanitaria nei diversi contesti regionali
  • Analisi dei provvedimenti deliberativi – atti attuativi dei Piano di Rientro
  • Spending review e sistemi sanitari

Sistemi di finanziamento

  • Meccanismi di inclusione delle prestazioni a carico del S.S.N.
  • Accreditamento e contrattualizzazione delle strutture sanitarie
  • Dalla “spesa storica” ai costi standard di riferimento
  • Tariffazione delle prestazioni sanitarie
  • Modalità di finanziamento dell’attività ospedaliera
  • Il sistema di pagamento prospettico basato sui DRG/MDC (ricoveri per acuti e riabilitazione)
  • Sistema DRG: opportunità, rischi ed evoluzione
  • Qualità della documentazione sanitaria e attività di controllo esterno sull’attività ospedaliera

Politiche della salute

  • L’epidemiologia e il governo della sanità
  • Epidemiologia per manager
  • Le misure epidemiologiche
  • La valutazione dei bisogni di salute
  • La valutazione epidemiologica dei servizi sanitari
  • L’epidemiologia e la pianificazione strategica

Il processo di pianificazione strategica nelle aziende sanitarie

  • Il processo di pianificazione strategica nelle diverse tipologie di organizzazioni sanitarie
  • Relazioni tra pianificazione e management strategico
  • Piani per la governance locale, piani per la performamce, piani per la salute, piani di rientro
  • Balanced scorecard e valutazione delle performance

Il bilancio nelle organizzazioni sanitarie

  • Informativa economico-finanziaria di bilancio in sanità
  • Fondamenti di contabilità economico- patrimoniale e di bilancio nelle aziende sanitarie
  • Struttura e contenuti del bilancio
  • Valutazione delle voci di bilancio nel panorama normativo sulla sanità
  • Confronto dei dati di bilancio
  • Trattamento in bilancio delle operazioni specifiche delle aziende sanitarie
  • Finalità e contenuti della contabilità analitica
  • Centri di costo e centri di responsabilità

I sistemi di controllo nelle organizzazioni sanitarie

  • Controllo di gestione e contesto organizzativo
  • Valenze strategiche, organizzative e operative
  • Variabili, funzioni e soggetti del controllo di gestione
  • Misurazione della performance aziendale
  • Condizioni operative standard e profili di cura
  • Implementazione dei sistemi di controllo
  • Budgeting: nozione, funzioni, tipologie e processo di formazione
  • Uso del reporting nei processi decisionali: finalità, principi generali, tipologie di reporting
  • Activity based costing e activity based management
  • Variance analysis

Qualità e gestione dei cambiamenti organizzativi

  • Qualità del SSN: politiche e obiettivi
  • La multidimensionalità del sistema qualità
  • La domanda di qualità nei servizi di assistenza sanitaria
  • Gli indicatori di qualità
  • Processi organizzativi e qualità
  • Sistema informativo e reporting della qualità

Project Management in Sanità

  • Contesto generale e aspetti particolari del PM in sanità
  • Tempi, metodi e modalità applicative del PM in sanità
  • Lavoro per progetti, Progetto – Programma – Portfolio, Stakeholder di progetto
  • Ruolo del project manager e interazione con la struttura organizzativa

La gestione del rischio clinico

  • Contesto generale e aspetti particolari del PM in sanità
  • Tempi, metodi e modalità applicative del PM in sanità
  • Lavoro per progetti, Progetto – Programma – Portfolio, Stakeholder di progetto
  • Ruolo del project manager e interazione con la struttura organizzativa

La gestione del rischio clinico

  • Strategie per la gestione del rischio clinico
  • La gestione degli incidenti
  • Metodologie per l’analisi del rischio proattive o ex post
  • Incident reporting e gestione integrata dei rischi
  • L’adozione delle misure di sicurezza: il documento programmatico per la sicurezza (D.P.S.)

Responsabilità civile e penale degli operatori

  • La responsabilità civile in ambito sanitario
  • Risarcimento e danno
  • I parametri tabellari
  • Il corrispettivo economico-finanziario
  • Le nuove tipologie di danno

Gestione strategica delle risorse umane per il miglioramento della performance aziendale

  • Il ruolo della dirigenza e modelli direzionali
  • Determinanti del comportamento organizzativo
  • Cultura aziendale e miglioramento continuo
  • Il processo di valutazione delle prestazioni: valutazione del personale, prestazioni e potenziale
  • Modelli di professionalità
  • Leadership e negoziazione
  • Gestione del personale e percorsi di carriera
  • Legge Brunetta: responsabilità,merito e percorsi di carriera
  • Lavoro per obiettivi e sistemi di valutazione del personale

Evidence Based Medicine e Percorsi Clinici Assistenziali (PCA)

  • Linee Guida, PCA e Protocolli
  • Evidence Based Medicine
  • Analisi per processi e disegno dei Percorsi Clinici Assistenziali
  • Gestione e implementazione dei PCA

Acquisti in sanità ed Health Technology Assessment (HTA)

  • I servizi di supporto all’attività clinica: la logistica dei servizi
  • Analisi dei bisogni di beni e servizi
  • Programmazione degli acquisti
  • Gare e loro gestione
  • Outsourcing e Global Service
  • Monitoraggio e controllo del rapporto con i fornitori
  • Health technology purchasing, management e facility planning
  • Organizzazione dell’HTA in un ospedale
  • Health technology risk management
  • Eventi avversi e medical devices: international case studies

ICT in sanità

  • Il ruolo delle ICT come leva strategica del cambiamento
  • Rapporto organizzazione – ICT
  • L’evoluzione dei sistemi informativi nelle organizzazioni sanitarie
  • Tipologie di sistemi informativi
  • Pianificazione dei sistemi informativi in sanità
  • Change management e progetti ICT
  • Analisi e riprogettazione dei processi con le ICT

Consenso informato e Privacy

  • Privacy e corretto trattamento dei dati: i principi fondamentali
  • Il codice in materia di protezione dei dati personali: applicazione in ambito sanitario
  • Il regime del trattamento dei dati sensibili
  • Requisiti di validità e rilevanza del consenso
  • La responsabilità di équipe e del personale sanitario
  • Danni risarcibili, onere della prova e casistica
  • L’azione risarcitoria, spunti processuali e di mediazione

Comunicazione e marketing

  • Le attività di prevenzione e di coinvolgimento attivo dei cittadini
  • Tecniche e strumenti per l’analisi della customer satisfaction
  • Costruzione e gestione delle Carte dei Servizi, dei reclami e degli URP
  • Il ruolo comunicativo del reporting aziendale
  • Le comunicazioni istituzionali: rapporti con i decision maker (Regione, ASL), il bilancio sociale, l’atto aziendale