La Circular economy è considerata la quarta rivoluzione industriale: grazie a importanti cambiamenti normativi a livello comunitario, sta influenzando in maniera radicale i processi produttivi e distributivi nella maggior parte dei settori economici.

Il Master executive di II livello in Circular economy energy and waste management ha l’obiettivo di formare professionisti in grado di operare nei mercati della gestione dei prodotti a fine vita, dell’avvio a riciclo, delle materie prime seconde, del risparmio energetico, della mobilità sostenibile, nella realizzazione di progetti di simbiosi industriale. Professionisti che abbiano le competenze manageriali indispensabili per innovare le attività di progettazione, trasformazione e vendita e per cogliere le opportunità legate allo sviluppo sostenibile.

Con taglio fortemente operativo, si rivolge a tutti coloro che svolgono o intendono svolgere attività nei settori afferenti alla gestione ambientale in imprese private, amministrazioni pubbliche, istituzioni internazionali, ONG, Energy Service  Companies, imprese di Utilities. È organizzato con il diretto supporto di protagonisti pubblici e privati della circular economy, con una faculty costituita in larga parte da professionisti, manager e imprenditori con esperienza nell’ambito.

Sono previste 18 borse di studio a copertura parziale (50%) della quota di iscrizione, per sostenere i candidati più meritevoli. Le borse saranno assegnate ai primi 18 candidati meritevoli che abbiano superato con successo il processo di selezione: per candidarsi è sufficiente inviare il cv entro il 20 settembre 2017.

DOWNLOAD BROCHURE

07/07/2017