IL CORSO

Contract Administration… un tema vecchio e nuovo. Vecchio perché si tratta di argomenti ed attività che sono sempre stati nella lista di cose da fare di un project manager, sia pure con poca chiarezza sulle figure coinvolte. Nuovo perché da diversi anni si è cominciato a vedere tutte queste attività come facenti parte di un corpus unico, riconducibile ad una codificazione e ad una figura professionale ben precisa.
Si tratta della gestione di tutto quello che si riferisce ad un contratto, a partire dagli aspetti puramente amministrativi, per arrivare alla gestione dei grandi contenziosi, passando per le varianti e le interpretazioni contrattuali.
Nel mondo di oggi, in cui i contratti sono sempre più “tirati” sia dal punto di vista economico che da quello dei tempi di realizzazione, le società contraenti vanno incontro a pesanti rischi di overrun dei budget e a ritardi spesso pesantemente penalizzati. Una corretta gestione del contratto può essere di grande aiuto a mitigare questi rischi tramite un’azione professionale dedicata e focalizzata.
Il corso partirà da alcuni aspetti generali sui contratti, per poi entrare nel merito della gestione, illustrando tecniche e schemi organizzativi. Saranno anche realizzati interventi a margine, su temi quali la negoziazione e la gestione dei contenziosi, oltre ad alcuni focus su argomenti specifici.

Il corso ha per obiettivo la diffusione dei principi della Contract Administration, come attività a supporto della gestione di progetti, tuttora poco diffusa e conosciuta in Italia, ma che all’estero, specialmente nei paesi anglosassoni, si è ormai affermata come disciplina peculiare e specifica.
Nelle giornate di aula si illustreranno i concetti alla base della Contract Administration, i contenuti, le metodologie e l’organizzazione.
Grazie all’intervento di professionisti con esperienza specifica nel settore saranno realizzati alcuni interventi su temi specifici (focus) e testimonianze su casi reali.
Il corso si arricchisce anche di una giornata dedicata alla negoziazione, fondamentale nella fase di definizione dei contratti. Scopo di questa giornata è sviluppare nei partecipanti la capacità di elaborare e mettere in atto strategie negoziali vincenti, individuando gli interessi in gioco e sfruttando il potenziale integrativo generabile dalla trattativa al fine di giungere ad accordi soddisfacenti per entrambe le parti.


DESTINATARI

Il taglio del seminario è coerentemente bilanciato tra aspetti legali, ineludibili nel caso di una disciplina che ha per oggetto i contratti, ed aspetti gestionali ed organizzativi, con particolare riferimento agli impatti economico finanziari che la gestione di un contratto porta con sé. Pertanto i destinatari non sono (o non sono esclusivamente) professionisti degli uffici legali, ma quanti hanno la responsabilità gestionale, oltre che amministrativa, della gestione di contratti, e cioè:

  • Project e Program Manager
  • Gestori di contratti attivi e passivi
  • Amministratori di contratti
  • Responsabili di organizzazioni cui compete la gestione di contratti
  • Amministratori di Società interessati a metodi di gestione progetti più efficaci

PROGRAMMA E STRUTTURA

  • Martedì 14 novembre 2017
  • Mercoledì 15 novembre 2017
  • Martedì 28 novembre 2017
  • Mercoledì 29 novembre 2017
  • Martedì 12 dicembre 2017
  • Mercoledì 13 dicembre 2017

La frequenza al percorso vale 15 PDU (Professional Development Unit) per i certificati del Project Management Institute (PMI)® (www.pmi.org)


Argomenti introduttivi generali

  • Perché un contratto?
  • Come nasce un contratto
  • Stakeholders e loro gestione – matrici
  • Rischi e opportunità e loro gestione
  • Fasi di un progetto (pre-post award)

Contratti e loro specificità

  • Generalità sui contratti
  • Tipologia di contratti
  • Struttura ed elementi di un contratto
  • Clausole più tipiche
  • Ruoli e responsabilità

Contract Administration: specificità della disciplina

  • Generalità sulla Contract Administration, collocazione in Azienda
  • Attività di Contract Administration
  • Ruolo della Contract Administration nelle fasi di un progetto
  • Profilo del Contract Administrator
  • Modelli organizzativi di Contract Administration
  • Presentazione di scenari e casi reali di gestione contrattuale problematica, da discutere collegialmente

Focus particolari

  • Gestione dei contenziosi e contrattualistica internazionale
  • Testimonianza su almeno un caso di claim
  • Assicurazioni
  • Esempi di Contract Administration
  • Subappalti e loro disciplina
  • Aspetti HSEQ
  • Garanzie finanziarie

La negoziazione

  • L’approccio alla trattativa: dal “devo” al “voglio” fino al “posso”
  • Le strategie negoziali
  • Dalla negoziazione per posizioni alla negoziazione per principi: la soluzione win win
  • Le tecniche di persuasione
  • Le fasi del processo negoziale
  • Il ruolo attivo nel rapporto con l’interlocutore: l’ascolto e le domande aperte
  • Trappole cognitive e trappole emotive nei negoziati

FACULTY

La faculty è composta da accademici dell’Università LUISS Guido Carli e di altri prestigiosi atenei, oltre che da professionisti e manager con consolidata esperienza aziendale e didattica.

Referente scientifico
Alessandro Zattoni, Associate Dean at Executive Education Unit  LUISS Business School 

Giancarlo Cotone, Ingegnere Chimico,  Coordinatore scientifico Corso Contract Management & Administation;  già Vice President per Edison Mission Energy, compagnia Nordamericana attiva nello sviluppo, la realizzazione e l’ esercizio di impianti di potenza in tutto il mondo; in Foster Wheeler Italiana, ha ricoperto ruoli di project management e commerciale per poi  passare  alla direzione delle operazioni e del business della Foster Wheeler Corporation nella regione Medio Oriente fino al 2009.
Enzo Caetani, docente LUISS Business School in materia di Contract Administration, laureato in ingegneria chimica, ha maturate oltre 37 anni di esperienza nei mercati Oil & Gas, Chimica, Energy, Ingegneria e Costruzioni, ricoprendo importanti ruoli manageriali in SnamProgetti SpA, Tecnimont SpA, E&M Services. Attualmente è AD e Presidente di Keyst1 Italy Srl.

Giancarlo Cotone, docente LUISS Business School in materia di Contract Administration e Project Procurement, è un ingegnere chimico laureatosi a Roma nel 1971. Ha iniziato a lavorare alla Snam Progetti dove ha occupato diversi ruoli tecnici e manageriali fino al 1996. Successivamente ha ricoperto un ruolo di Vice President per Edison Mission Energy, una compagnia Nordamericana attiva nello sviluppo, la realizzazione e l’ esercizio di impianti di potenza in tutto il mondo.  Dal 1998, l’ ing. Cotone è passato alla Foster Wheeler Italiana, dove ha ricoperto ruoli di project management e commerciale fino al 2004. È quindi passato a dirigere le operazioni e il business della Foster Wheeler Corporation nella regione Medio Oriente, dove è rimasto fino all’estate 2009.

Andrea Montefusco, Professor of Practice di Flight Leadership alla LUISS Business School, dove svolge attività di docenza e ricerca nell’ambito del comportamento degli individui e dei gruppi che svolgono attività complesse, spesso in contesti organizzativi caratterizzati da un elevato tasso di innovazione e dalla presenza diffusa e cruciale di tecnologie complesse. Pilota sportivo, ha conseguito il certificato di Ispettore Sicurezza volo al 46-esimo Corso dell’Istituto Superiore Sicurezza Volo dell’Aeronautica Militare, ove è attualmente docente e con cui conduce studi sulla Flight Leadership.Laurea Master in Ingegneria Elettronica dei Sistemi, consegue il PhD in Diritto delle Risorse Umane con una tesi sull’innovazione delle metodologie di indagine e del concetto di colpa degli operatori di compiti complessi.
E’ Research Associate presso la cattedra di Technology Innovation Management del Politecnico di Zurigo (ETH Zurich), Visiting Professor di Change Management ed Affiliate del laboratorio di Economia e Management della Scuola Superiore S.Anna di Pisa, Visiting Professor di Strategic Human Resource Management presso IESEG School of Management di Parigi e Lille.
Dal 2002 al 2015 è stato SDA Professor di Leadership e Sviluppo Organizzativo alla SDA Bocconi e docente di Fondamenti di Organizzazione Aziendale all’Università Bocconi. Dal 1998 al 2002 Senior Manager in Accenture, coinvolto in progetti di consulenza nell’ambito della digitalizzazione delle imprese. Negli anni precedenti ha lavorato nell’industria elettronica dove ha progressivamente compreso il ruolo cruciale delle persone nella gestione dell’incertezza, costituente fondante di ogni mercato complesso e ricco di competizione ed innovazione.
E’ autore di numerosi libri, contributi a libri ed articoli scientifici internazionali, sia nel campo del management che nel campo della teoria dell’incertezza.

Maria Cristina Rocco, Executive coach e docente su tematiche manageriali in LUISS Business School, vanta un’esperienza ventennale nel campo delle Risorse Umane e della Comunicazione in ambito sia privato che pubblico. HR Advisor in KPMG e docente manageriale alla Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze “Ezio Vanoni”, gestisce da anni progetti complessi di allineamento degli stili di leadership, sviluppo immagine e cultura, valutazione risorse umane, performance management.  Tra i suoi clienti più recenti, Banca d’Italia, Jaguar-Land Rover, Agenzia delle Entrate, Agenzia Spaziale Italiana, Gruppo Comifar, Groupama Assicurazioni.

Giuseppe Logoteta, Laurea in Ingegneria Chimica. Responsabile di impianto di produzione piombo e zinco di Nuova Samim (gruppo eni) dal 1989 al 1992. Esperto di approvvigionamento e trading di minerali non ferrosi, e di hedging di metalli dal 1993 al 1998. Responsabile Approvvigionamenti di beni e  servizi per Eurosolare (gruppo eni) dal 1999 al 2003.
Esperto senior e Responsabile Approvvigionamenti di beni, lavori e servizi per eni, settore GPL  Divisione Refining & Marketing dal 2003 al 2010. Coordinatore attività di Contract Administration per eni e Divisione Refining & Marketing dal 2010 ad oggi.
Ha svolto numerose attività di docenza sulla Contract Administration presso ecu (ENI corporate university) e workshop presso i siti operativi ENI (raffinerie, stabilimenti e centrali elettriche).

Gianluca Clementoni, Esperto assicurativo presso l’Ufficio Assicurazioni di Agip Petroli S.p.A. dal 1990 al 1997; Rappresentante per il Gruppo ENI nel Cristal (associazione internazionale di Compagnie petrolifere, con fini mutualistici, per il risarcimento di danni da inquinamento in mare da sversamento d’idrocarburi) dal 1993 al 2006; Responsabile Assicurazioni di Agip Petroli S.p.A.. poi divenuta ENI Divisione Refining & Marketing dal 1997 al 2007; Responsabile della stesura e negoziazione di clausole relative alla disciplina delle responsabilità delle parti e della materia assicurativa nei contratti sottoscritti da tutte le Società del Gruppo e dalle Divisioni, in seno all’Ufficio Assicurazioni.


ISCRIZIONE

La quota di iscrizione è pari a EUR 2.500 + IVA 22%.

L’iscrizione al corso si perfeziona inviando la SCHEDA DI ISCRIZIONE debitamente compilata e sottoscritta all’indirizzo email segreteriaexecutiveedu@luiss.it Le modalità di recesso sono visionabili nel modulo d’iscrizione.


AGEVOLAZIONI FINANZIARIE

I Partecipanti (Persone Fisiche) che hanno già frequentato un Corso LUISS Business School – Divisione di LUISS Guido Carli e i laureati LUISS Guido Carli potranno usufruire di una riduzione delle rispettive quote d’iscrizione pari al 10%, non cumulabile con altre riduzioni.

Le aziende e gli enti che iscriveranno 3 o più partecipanti al Corso potranno usufruire di una riduzione delle rispettive quote d’iscrizione pari al 10%.

Le riduzioni non sono cumulabili.