IL CORSO

Il percorso tratta approfonditamente i temi fondamentali dell’Area Finanza secondo un approccio aggiornato con le più recenti prassi del mondo aziendale ma fortemente ancorato alla teoria e agli sviluppi della ricerca accademica.

Il percorso intende fornire gli strumenti e le competenze necessarie per:

  • raccogliere in modo efficace le risorse finanziarie per ottimizzare la struttura del capitale
  • valutare i principali strumenti del mercato monetario
  • analizzare e gestire i rischi finanziari
  •  impostare e redigere il Piano Finanziario
  •  migliorare le competenze nella valutazione degli investimenti

DESTINATARI

Il programma si rivolge a:

  • professionisti inseriti nella funzione Finanza di aziende e consulenti che sentono la necessità di arricchire, aggiornare e sistematizzare organicamente le proprie competenze
  • imprenditori, professionisti inseriti in aree funzionali diverse, nonché consulenti aziendali con altra specializzazione, che desiderano acquisire conoscenze sulle tematiche fondamentali dell’Area Finanza

PROGRAMMA E STRUTTURA

Il programma in Finanza d’impresa è strutturato in 4 moduli (acquistabili anche singolarmente), per complessivi 13 incontri, 60 ore di formazione ed è parte del percorso più ampio in Amministrazione, Finanza e Controllo

MODULO– La struttura finanziaria e la gestione della tesoreria

  • La struttura finanziaria delle aziende e dei gruppi
  • Gli strumenti finanziari (a breve e a medio-lungo termine)
  • Operazioni di finanziamento sul mercato dei capitali (equity e debito)
  • Le tecniche di gestione della liquidità
  • Le tecniche di gestione del rischio di liquidità, di interesse e di cambio
  • Le tecniche di gestione del credito commerciale

Laboratorio: Utilizzo comparativo di strumenti finanziari reali; Elaborazione di un Budget di
cassa/tesoreria; Utilizzo della liquidità con strumenti del mercato monetario coordinata con la gestione del
credito commerciale; Utilizzo dei derivati e di altri strumenti di gestione dei rischi.


MODULO – Pianificazione finanziaria

  • Il processo di pianificazione finanziaria
  • Strumenti di forecast delle variabili di piano finanziario
  • Analisi del fabbisogno/surplus di cassa
  • Analisi e gestione del capitale circolante netto
  • Elaborazione del piano finanziario
  • Analisi e misurazione del rischio finanziario

Laboratorio: Simulazione delle variabili di piano; Predisposizione del piano finanziario in Excel;
Misurazione del rischio finanziario.


MODULO -Valutazione degli investimenti e Capital Budgeting

  • Gli investimenti nel processo decisionale d’azienda
  • Il Capital Budgeting: introduzione, principi e tecniche
  • Il Net Present Value (NPV) e le altre tecniche di valutazioni degli investimenti
  • Pro e contro nella scelta delle tecniche di valutazione degli investimenti
  • La stima dei flussi attesi e la costruzione dei piani finanziari di progetto
  • La stima del costo del capitale nelle attività di Capital Budgeting
  • Analisi di sensitività e gestione degli scenari

Laboratorio: Casi aziendali di valutazione degli investimenti tramite Excel; Calcolo del Net Present Value
e delle altre tecniche di valutazione; Calcolo del costo del capitale; Analisi di sensitività (What if) in Execel.


MODULO -Valutazione d’azienda e operazioni di finanza straordinaria

  • Le operazioni di finanza straordinaria: motivazione strategiche e trattamenti contabili
  • Le operazioni di M&A, LBO, Private Equity e Venture Capital
  • La base informativa: l’analisi fondamentale e l’analisi patrimoniale nei processi di valutazione d’azienda
  • Il modelli per la valutazione d’azienda: il modello reddituale, il modello finanziario, il modello misto patrimoniale – reddituale
  • La determinazione dei tassi di attualizzazione: i principi logici, i modelli e la scelta dei parametri
  • Il metodo dei multipli nella valutazione delle aziende

Laboratorio: Valutazione di imprese quotate tramite l’utilizzo di report di analisti finanziari; Casi
aziendali di valutazione d’azienda tramite Excel; Casi reali di M&A e di LBO; Casi reali di quotazioni in
Borsa.


FACULTY

La faculty è composta da accademici dell’Università LUISS Guido Carli e di altri prestigiosi atenei, oltre che da professionisti e manager con consolidata esperienza aziendale e didattica.

Referente scientifico
Raffaele Oriani, Professore Associato di Corporate Finance e Venture Capital, LUISS Guido Carli.


ISCRIZIONE

La quota di iscrizione è pari a EUR 3.400 + IVA 22%

Singoli moduli

  • COD. Z1218.1 – La struttura finanziaria e la gestione della tesoreria – EUR 1.800 +  IVA 22%
  • COD. Z1218.2 – Pianificazione finanziaria – EUR 900 + IVA 22%
  • COD. Z1218.3 – Valutazione degli investimenti e Capital Budgeting – EUR 900 + IVA 22%
  • COD. Z1218.4 – Valutazione d’azienda e operazioni di finanza straordinaria – EUR 1.500 + IVA 22%

Pacchetti e riduzioni
L’acquisto a pacchetti dei moduli è così articolato:

  • 2 moduli a scelta, riduzione del 15%
  • 3 moduli a scelta, riduzione del 20%

L’iscrizione al corso si perfeziona inviando la SCHEDA DI ISCRIZIONE debitamente compilata e sottoscritta all’indirizzo email segreteriaexecutiveedu@luiss.it Le modalità di recesso sono visionabili nel modulo d’iscrizione.