Food-&-Beverage-Management

IL CORSO

Il corso Food & Beverage Management vuole trasferire i principali strumenti utili a chi opera nel settore della ristorazione e a migliorare i processi interni per una maggiore efficienza gestionale. In Al termine del corso i partecipanti avranno incrementato le proprie conoscenze nelle seguenti aree:

  • gestione dei processi di approvvigionamento
  • food cost control
  • leadership
  • marketing e comunicazione

DESTINATARI

F&B manager, restaurant manager, maître, proprietari di ristoranti, di enoteche, di bar e quanti intendano avviare una nuova iniziativa imprenditoriale nel settore della ristorazione.


PROGRAMMA E STRUTTURA

19 giornate, 91 ore ripartite in 6 moduli

1° Modulo – Overview sul settore F&B

24-25 ottobre 

  • Globalizzazione e nuovi mercati
  • Il mercato della ristorazione
  • I trend del settore food & beverage

2° Modulo – Wine Business

26 ottobre 

  • Il mercato del vino, scenari e tendenze
  • Case history e best practice di wine bar e ristoranti nella comunicazione del vino
  • Gestione della Carta dei vini 

3°  Modulo – Relazioni interpersonali

14-15 novembre 

  • Relazioni efficaci e team management
  • Leadership e performance improvement 

4° Modulo – Food cost & operation management

16-28-29-30 novembre 

  • Introduzione al controllo dei costi
  • Il mondo della ristorazione
  • Food cost (attivo, passivo, costo primo) con esercitazioni pratiche;
  • Budget del settore ristorativo
  • Manning guide
  • Tecniche di Menu Engineering

5° Modulo – Gestione dei fornitori e Logistica nella ristorazione

12-13 dicembre 

  • Orientamento ai processi
  • Il flusso dei materiali: elementi di logistica
  • Gestione degli approvvigionamenti
  • Gestione del magazzino
  • Valutazione e selezione dei fornitori

6° Modulo – Marketing e comunicazione

16-17 gennaio 

  • Il mercato della ristorazione
  • Brand Management
  • Il piano di marketing di un ristorante
  • Comunicazione 2.0 e web reputation

FACULTY

La faculty è composta da accademici dell’Università LUISS Guido Carli e di altri prestigiosi atenei, oltre che da professionisti e manager con consolidata esperienza nel settore del Food & Beverage.

  • Giuseppe Cannito, Food & Beverage Manager BELMOND Hotel Cipriani
  • Chiara Giovoni, Sommelier, Writer & Web Journalist. Ambassadeur du Champagne per l’Italia 2012. Autrice del libro “Bollicineterapia” pubblicato nel 2013
  • Umberto Giraudo, Front of the House Quality Manager presso il Rome Cavalieri, Waldorf Astoria Hotels & Resorts. Insignito nel 2012 del Grand Prix de l’Art de la Salle, premio mondiale dell’Acadèmie Internationale de la Gastronomie, come miglior maître al mondo
  • Massimiliano Montanari, Formatore e consulente nel settore ricettivo e ristorativo, con una specializzazione nelle aree  controllo di gestione e budget. Esperto del settore  food and beverage. Ha lavorato in diverse realtà ricettive  anche in ambito internazionale.
  • Slawka G. Scarso, Consulente di marketing e comunicazione nel settore della ristorazione e del vino. Autrice dei libri Il vino a Roma (2010) e Il vino in Italia  (2011) Castelvecchi Editore.
  • Fabiola Sfodera, Professore aggregato per l’area di Economia e gestione delle imprese presso l’ Università di Roma Sapienza. Esperta di marketing del turismo.

ISCRIZIONE

L’iscrizione è subordinata all’accettazione della Domanda di Ammissione che dovrà essere inviata insieme al proprio curriculum vitae all’indirizzo email lcbc@luiss.it

La quota di iscrizione è pari a EUR 3.400 + IVA 22%

L’iscrizione al corso si perfeziona inviando la SCHEDA DI ISCRIZIONE debitamente compilata e sottoscritta all’indirizzo email segreteriaexecutiveedu@luiss.it Le modalità di recesso sono visionabili nel modulo d’iscrizione.

 

Scopri di più