Referente Scientifico

Andrea Montefusco, Professore di Management Practice, LUISS Business School

Obiettivi

Il percorso favorisce una maggiore consapevolezza, autocontrollo e conoscenza del sé permettendo di attivare l’evoluzione della propria capacità di influenzare il contesto organizzativo a qualunque livello: capi, collaboratori, colleghi e partner professionali.

“Leadership in Action” aiuta i partecipanti a migliorare le proprie capacità di costruire la leadership nel contesto in cui vivono e lavorano e ad attuarla nella propria sfera di responsabilità.

leadershipCaratteristica distintiva del programma è l’action focus:

  • attraverso i laboratori esperienziali i partecipanti hanno la possibilità di mettersi concretamente alla prova, grazie a esercizi e simulazioni che ripropongono le sfide di leadership proprie di contesti organizzativi complessi
  • attraverso una riflessione guidata dal docente, ciascun partecipante ha l’opportunità di osservare e reinterpretare i propri comportamenti, attivando un processo di cambiamento fondato sull’esperienza
  • il percorso di coaching individuale, svolto in parallelo al percorso, consente di essere accompagnati in un personale e concreto piano di sviluppo, da calare immediatamente nel proprio contesto di lavoro

Destinatari

  • Persone che ricoprono ruoli di influenza per lo sviluppo del business e per il raggiungimento degli obiettivi
  • Persone che si preparano a ricoprire ruoli di senior
  • Executive e imprenditori che desiderano accrescere la consapevolezza sul proprio stile di leadership e rafforzare la propria capacità di guida ed

Quando è indicato

Per le persone:

  • in presenza di una o più rilevanti aree di miglioramento manageriale
  • in fase di assunzione di nuove responsabilità o di cambiamento di ruolo/settore
  • per quanti ricoprono ruoli di elevata responsabilità di funzione o progetto

Per le aziende:

  • come strumento di gestione degli alti potenziali;
  • per accompagnare le persone in momenti di significativo cambiamento di ruolo e responsabilità;
  • per finalità di sviluppo manageriale

Requisiti: il percorso è consigliato a persone che abbiano un minimo di 6-8 anni di esperienza, almeno in parte dedicati allo svolgimento di ruoli che prevedano il coordinamento di persone e/o progetti. La valutazione sull’adeguatezza dei candidati si baserà sull’esito di un colloquio conoscitivo, che potrà essere svolto telefonicamente, finalizzato a orientare correttamente le aspettative degli interessati e a conoscere la composizione dell’aula.

Per supportare i partecipanti nella fase di scelta, la LUISS Business School offre la possibilità di svolgere gratuitamente un test di orientamento on line.

Struttura

Il corso si articola su 6 giornate d’aula che si svolgeranno nell’arco di 3 mesi secondo il seguente calendario:

9 – 10 maggio 2017
13 – 14 giugno 2017
11 – 12 luglio 2017

Alle lezioni di didattica frontale si aggiunge un percorso di individual coaching finalizzato ad accompagnare e sostenere il processo di apprendimento di ciascun partecipante attraverso la definizione di un piano individuale di sviluppo che faciliti la immediata applicazione delle competenze e della consapevolezza acquisita nel proprio contesto di influenza. Il percorso di coaching individuale è incluso nella quota di iscrizione ed è parte integrante del percorso, sebbene l’adesione al coaching program non sia obbligatoria per ottenere l’attestato di partecipazione.

Test di orientamento

Ciascun individuo interessato a partecipare al corso ha la possibilità di svolgere un test di orientamento finalizzato ad acquisire una maggiore consapevolezza circa il proprio stile di leadership.

Il test, somministrato on line e a distanza, è uno strumento semplice e snello che fornisce al partecipante:

  • un quadro di riferimento utile per la comprensione degli strumenti di sviluppo personale più adatti alle sue necessità
  • una fotografia utile per avviare con maggiore consapevolezza il percorso di apprendimento

Non rappresenta uno strumento diagnostico di alcun tipo, ma solo uno strumento orientativo di base, che il partecipante potrà discutere e commentare insieme al proprio coach durante la prima sessione del coaching program.

Il questionario utilizzato per l’orientamento è uno strumento SHL Talent Assessment di CEB.

ceb

Programma

 

Modulo 1: “Personal Leadership” (Self)
Questo modulo è finalizzato ad allenare al riconoscimento delle emozioni proprie e degli altri, stimolando l’autoconsapevolezza dei propri modelli cognitivi e comportamentali.

Le principali dimensioni di analisi includono consapevolezza, autocontrollo, autosviluppo, sintonia, ascolto, influenza.

Modulo 2: “Relational Leadership” (Others)
Questo modulo è finalizzato ad allenare la sensibilità relazionale, attraverso lo sviluppo di quelle abilità che consentono di far accadere le cose insieme e attraverso gli altri, creando un senso di identità collettiva e unicità del proprio team.

Le principali dimensioni di analisi includono la fiducia, l’energia del team, l’engagement, la comunicazione.

Modulo 3: “Contextual Leadership” (Vision)
Questo modulo è diretto a sviluppare l’intelligenza strategica, allenando le capacità di interpretare ed influenzare il contesto, attraverso un processo di sensemaking collettivo.

Le principali dimensioni di analisi includono l’envisioning, il pensiero strategico, l’analisi della complessità e del contesto, la costruzione di senso collettivo.

Metodologie Didattiche

Il corso Leadership in action è incentrato su metodologie didattiche fortemente esperienziali. Ciascun modulo prevede l’alternarsi di:

leadership-action

Lectures

Sessioni di sistematizzazione su teorie, modelli ed evidenze empiriche relative al tema oggetto del modulo. L’obiettivo delle lecture è costruire il quadro concettuale di riferimento, che guiderà il partecipante nel suo percorso di apprendimento e sviluppo.

Leadership Conversations

I partecipanti avranno l’opportunità di incontrare persone capaci di “costruire la leadership” e condividere con loro racconti, esperienze e storie uniche, coraggiose, non comuni.

La finalità di queste sessioni è quella di confrontarsi con diversi stili e modalità di interpretazione del ruolo di leader, anche in contesti molto differenti da quelli aziendali.

Gli incontri si concluderanno con un aperitivo per facilitare lo scambio di riflessioni con l’ospite anche in un contesto più informale.

Experiential Labs

I laboratori consistono in una serie di esercizi e/o simulazioni disegnati per ricreare il senso di urgenza e l’ambiguità che tipicamente accompagnano le sfide di leadership nella vita organizzativa. Alla fine di ciascun laboratorio i partecipanti avranno l’occasione di analizzare e riflettere sulle decisioni e i comportamenti adottati durante le attività, al fine di accrescere la propria autoconsapevolezza e gettare le basi per mettere a fuoco e attivare il proprio piano di sviluppo, con il supporto del docente e del coach. I laboratori:

  • sono basati sulla facilitazione: ad esempio, i partecipanti possono «osservare» i video dei loro comportamenti e cercare di costruire un razionale, supportati dai docenti;
  • permettono di operare in un contesto «protetto» e «non-factual»: all’interno del quale le persone possono comportarsi con limitata ansia da prestazione

Individual Coaching

Il coaching rappresenta un metodo molto potente di sviluppo personale di leader e manager. Per questo motivo, a ciascun partecipante è assegnato un Executive Coach che, attraverso sessioni individuali, lo sostiene nei processi di miglioramento della performance e nell’individuazione e gestione di percorsi di successo. Il ciclo di coaching prevede 4 incontri di due ore ciascuno, due in presenza e due a distanza, che si svolgono al di fuori delle ore di aula. Le sessioni di coaching sono individuali: la relazione è personale, tra coach e coachee.

Docenti

Il programma, progettato dal People Management Competence Centre & Lab, si avvale di una Faculty prestigiosa composta da docenti universitari, da executive coach, oltre che da guest speaker provenienti dal mondo della consulenza, del management, e della ricerca.

Marco Ghetti

Partner fondatore di Mosaic, consulente di direzione in Italia e all’estero, executive coach, formatore, docente alla Luiss Business School. Laureato in Economia, Master of Science presso la London School of Economics, per oltre un decennio manager in Olivetti. Ha co-fondato Mosaic nel ‘92 dopo quindici anni di azienda.

Andrea Montefusco

Professor of Management Practice in Organizational Behaviour in Luiss Business School, Visiting Professor di Strategic Human Resource Mananagement presso IESEG School of Management, Research Affiliate presso il Laboratorio di Economia e Management della Scuola Superiore “S. Anna di Pisa”.

Barbara Parmeggiani

Executive Coach, Consulente di Direzione, Docente Luiss Business School, Fondatore di We+Network. Laureata in Antropologia e Psicologia, Psicoterapeuta, da anni opera nel settore HR in Italia e all’estero, prima come Manager d’azienda, poi come Senior Partner di RSO e Managing Director di una Società di Consulenza e Trainig a Parigi.

Sede e Orario

LUISS Business School, Villa Blanc – Via Nomentana, 216 – Roma

Ogni coppia di giornate seguirà il seguente orario:
1 giornata: 10:00 – 18:00
2 giornata: 9:30 – 17:30

Quota d’iscrizione

Euro 4.900,00 + IVA

La quota di iscrizione comprende i materiali didattici di supporto e la partecipazione agli aperitivi che si terranno a chiusura della prima giornata di ciascun modulo, per facilitare lo scambio di riflessioni, idee e esperienze tra i partecipanti e con la faculty anche in un contesto più informale.
I Partecipanti (Persone Fisiche) che hanno già frequentato un Corso LUISS Business School – Divisione di LUISS Guido Carli e i laureati LUISS Guido Carli potranno usufruire di una riduzione delle rispettive quote d’iscrizione pari al 10%, non cumulabile con altre riduzioni.
Le aziende e gli enti che iscriveranno 2 o più partecipanti al Corso potranno usufruire di una riduzione delle rispettive quote d’iscrizione pari al 20%, non cumulabile con altre riduzioni previste.

Modalità d’Iscrizione

L’iscrizione al corso si perfeziona inviando all’indirizzo segreteriaexecutiveedu@luiss.it la scheda di iscrizione (scaricabile dal sito http://businessschool.luiss.it/) debitamente compilata e sottoscritta e la copia del bonifico di pagamento dell’importo completo.

I partecipanti che hanno già frequentato a titolo personale un Corso/Seminario LUISS BS e i laureati LUISS Guido Carli potranno usufruire di una riduzione delle rispettive quote d’iscrizione pari al 10% non cumulabile con altre riduzioni.

Le società che iscriveranno 3 o più partecipanti allo stesso Corso/Seminario potranno usufruire di una riduzione delle rispettive Quote d’iscrizione pari al 10%, non cumulabile con altre riduzioni previste nelle offerte dei Percorsi (pacchetti).

Per le richieste di iscrizione pervenute alla Segreteria Corsi almeno 30 giorni prima della data di inizio del Corso/Seminario si applica uno sconto del 5% sul totale (non cumulabile con altre riduzioni), fatti salvi quei corsi per i quali siano previsti altri tipi di agevolazioni, riportati in dettaglio nelle relative brochure.

Modalità di Recesso

Il candidato potrà recedere dal contratto senza corrispondere alcuna penale entro e non oltre i 15 giorni di calendario anteriori la data di inizio del Corso/Percorso, comunicando la decisione del recesso via fax o email seguita da lettera raccomandata con avviso di ricevimento ed indirizzata a: LUISS Business School – Divisione LUISS Guido Carli – Viale Pola, 12 – 00198 Roma. È, inoltre, consentita la facoltà di recedere dal contratto, corrispondendo una penale pari al 50% della Quota, comunicando la decisione del recesso con le medesime modalità sopra descritte entro e non oltre i 5 giorni di calendario anteriori la data di inizio del Corso/Percorso. In tali casi LUISS Business School provvederà a restituire l’importo della quota versata per cui sia eventualmente dovuto il rimborso ai sensi di quanto previsto dai precedenti periodi entro i 60 giorni successivi alla data in cui LUISS Business School avrà avuto conoscenza dell’esercizio del recesso. In aggiunta al diritto di recesso previsto nel precedente capoverso, in caso di sottoscrizione del contratto da parte di persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, è consentita, ai sensi del d.lgs. n. 206/2005, la facoltà di recesso senza dover corrispondere alcuna penale e senza dover fornire alcuna motivazione entro il quattordicesimo giorno successivo alla sua conclusione. Per esercitare tale diritto, il candidato è tenuto a far pervenire, entro il medesimo termine, alla LUISS Business School – Divisione LUISS Guido Carli – Viale Pola, 12 – 00198 Roma – a mezzo fax o lettera raccomandata A/R, una espressa dichiarazione contenente la volontà di recedere dal contratto. A tal fine il recedente potrà utilizzare il modulo tipo, non obbligatorio, di recesso allegato alla presente Brochure. In caso di recesso validamente esercitato, LUISS Business School provvederà a rimborsare al candidato la somma da questi versata entro il quattordicesimo giorno successivo alla data in cui LUISS Business School avrà avuto conoscenza dell’esercizio del recesso.

Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo usato dall’interessato per il pagamento. In ogni caso, l’interessato non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.