Referenti Scientifici

Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e di Sistemi di Remunerazione e Gestione delle Risorse Umane presso il Dipartimento di Impresa e Management della LUISS Guido Carli. È Responsabile del People Management Competence Centre & Lab della LUISS Business School, e Direttore del programma Executive MBA. È Presidente della Fondazione “Lavoroperlapersona”, organizzazione non profit attiva nel campo della ricerca e formazione sui temi del lavoro, della diversità e dell’accoglienza.

Alessia Sammarra, Professore Associato di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane presso l’Università dell’Aquila. Fa parte del People Management Competence Centre & Lab della LUISS Business School, dove si occupa di formazione, ricerca e consulenza sui temi di people management e organizzazione.

OBIETTIVI

Il corso si propone di far acquisire ai partecipanti le competenze di analisi e progettazione organizzativa,

con un orientamento specifico alla gestione del cambiamento e dell’innovazione organizzativa. L’approfondimento dei principi, dei modelli e delle metodologie di progettazione consente di acquisire gli strumenti concettuali e operativi per valutare l’adeguatezza del modello organizzativo in essere, individuare soluzioni alternative (sviluppo o cambiamento del modello organizzativo), e valutare il costo/opportunità associato al cambiamento della struttura.

DESTINATARI

Il Percorso si rivolge prevalentemente a:

  • Responsabili di progetto, ruoli di integrazione, responsabili di interventi di reengineering dei processi e cambiamento organizzativo
  • Professionisti interessati ad un inserimento nelle funzioni che presidiano lo sviluppo dei processi organizzativi
  • Professionisti che operano nelle Direzioni Risorse Umane e Organizzazione di imprese private, della
  • Pubblica Amministrazione e di organizzazioni no profit
  • Imprenditori e responsabili di aziende/BU interessati a migliorare l’efficienza operativa ed organizzativa del loro business
  • Quadri e Manager funzionali
  • Responsabili di strutture organizzative

Metodologia Didattica

LUISS Business School affianca alla didattica tradizionale, basata sulla trasmissione di concetti teorici, una metodologia di tipo esperienziale che ha l’obiettivo di offrire modelli di apprendimento basati su casi della realtà organizzativa e la sperimentazione attraverso laboratori ed esercitazioni utili a contestualizzare. Tale approccio didattico favorisce l’applicazione concreta degli strumenti acquisiti durante le lezioni e la verifica dell’apprendimento attraverso la sperimentazione.

Attestato

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione (frequenza minima richiesta: 80% delle attività di formazione).

Struttura e programma

Il programma è strutturato in 3 moduli per complessive 39 ore di formazione d’aula. Ogni modulo alterna:

  • Lezioni: strutturate su teorie, approcci e strumenti di change managementLaboratori: lavori di gruppo per discutere ed implementare strumenti e modelli e accrescere le skill personali
  • Laboratori: lavori di gruppo per discutere ed implementare strumenti e modelli e accrescere le skill personali
  • Case history: la narrazione di protagonisti di significativi progetti ed esperienze di cambiamento organizzativo

Programma

  • Logiche e tecniche di programmazione del personale
  • Il budget del personale
  • Il dimensionamento degli organici
  • Revisione quantitativa e qualitativa degli organici
  • Criteri e logiche di progettazione
  • Metodologia e tecniche di mappatura e ridisegno dei processi (BPR, BPM)
  • La riconfigurazione dei confini organizzativi per il miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia organizzativa
  • Strumenti e azioni per la trasformazione organizzativa
  • La tecnologia come leva di progettazione e cambiamento
  • Valutazione e selezione delle potenziali soluzioni tecnologiche
  • Valutazione economica e ritorno dell’investimento tecnologico
  • Pianificazione, valutazione e governance dei processi di outsourcing tecnologico

Faculty

  • Luca Olivari, Principal in A.T. Kearney e responsabile Europeo per l’offering di Strategic Organization Design all’interno della practice Organization & Transformation. Ha maturato un’esperienza di sedici anni nella consulenza direzionale in Italia e all’estero, lavorando prevalentemente nelle industry dei servizi finanziari (Assicurazioni, Banche e Credito al consumo) e per importanti clienti nei settori Automotive, Pubblica Amministrazione e società di servizi IT.
  • Pasquale Mari, è ingegnere ed ha oltre 25 anni di esperienza nell’ambito della consulenza organizzativa.
    Dopo aver frequentato l’Accademia Aeronautica, ha operato per sei anni come Ufficiale Tecnico nell’Aeronautica Militare Italiana. Conseguito un MBA, ha iniziato l’attività consulenziale, operando per società sia nazionali che internazionali: Telos, RSO, Master Team, BIP, Deloitte Consulting, Capgemini, PriceWaterhouseCoopers. Ha svolto, sia per grandi aziende di diversi settori industriali, sia per enti della PA, più di 100 progetti, di cui oltre 50 hanno implicato il dimensionamento e la pianificazione degli organici.
  • Nunzio Casalino, Associato di Organizzazione Aziendale, Dipartimento di Impresa e Management LUISS Guido Carli

Sede e Orario

LUISS Business School, Villa Blanc – Via Nomentana, 216 – Roma

1°giornata: 10.00-18.00
2° giornata: intera giornata 10.00-18.00; mezza giornata: 9.30-13.30

Quota di iscrizione

Intero percorso € 2.800 + 22% IVA

Singoli moduli:

  • Human Resource Planning: 1.200 € + 22% IVA
  • Criteri e Tecniche di Organisational Design: 1.200 € + 22% IVA
  • ICT come Leva di Trasformazione Organizzativa: 1.000 € + 22% IVA

Modalità d’Iscrizione

L’iscrizione al corso si perfeziona inviando una mail a: peoplenews@luiss.it la scheda di iscrizione (scaricabile dal sito http://businessschool.luiss.it/) debitamente compilata e sottoscritta e la copia del bonifico di pagamento dell’importo completo.

I partecipanti che hanno già frequentato a titolo personale un Corso/Seminario LBS e i laureati LUISS Guido Carli potranno usufruire di una riduzione delle rispettive quote d’iscrizione pari al 10% non cumulabile con altre riduzioni. Le società che iscriveranno 3 o più partecipanti allo stesso Corso/Seminario potranno usufruire di una riduzione delle rispettive Quote d’iscrizione pari al 10%, non cumulabile con altre riduzioni previste nelle offerte dei Percorsi (pacchetti).

Per le richieste di iscrizione pervenute alla Segreteria Corsi almeno 30 giorni prima della data di inizio del Corso/Seminario si applica uno sconto del 5% sul totale (non cumulabile con altre riduzioni), fatti salvi quei corsi per i quali siano previsti altri tipi di agevolazioni, riportati in dettaglio nelle relative brochure.

Modalità di Pagamento

La quota d’iscrizione può essere pagata mediante Bonifico Bancario – indicante gli estremi del partecipante, il titolo e il Codice del Corso/Seminario a favore di:
LUISS Guido Carli – Divisione LUISS Business School
c/c 400000917 – ABI 02008 – CAB 05077 – ENTE 9001974
IBAN IT17H 02008 05077 000400000917
n. agenzia 274 – dipend. 31449
Viale Gorizia, 21 – 00198 Roma

Modalità di Recesso

Il candidato potrà recedere dal contratto senza corrispondere alcuna penale entro e non oltre i 15 giorni di calendario anteriori la data di inizio del Corso/Percorso, comunicando la decisione del recesso via fax o email seguita da lettera raccomandata con avviso di ricevimento ed indirizzata a: LUISS Business School – Divisione LUISS Guido Carli – Viale Pola, 12 – 00198 Roma. È, inoltre, consentita la facoltà di recedere dal contratto, corrispondendo una penale pari al 50% della Quota, comunicando la decisione del recesso con le medesime modalità sopra descritte entro e non oltre i 5 giorni di calendario anteriori la data di inizio del Corso/Percorso. In tali casi LUISS Business School provvederà a restituire l’importo della quota versata per cui sia eventualmente dovuto il rimborso ai sensi di quanto previsto dai precedenti periodi entro i 60 giorni successivi alla data in cui LUISS Business School avrà avuto conoscenza dell’esercizio del recesso. In aggiunta al diritto di recesso previsto nel precedente capoverso, in caso di sottoscrizione del contratto da parte di persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, è consentita, ai sensi del d.lgs. n. 206/2005, la facoltà di recesso senza dover corrispondere alcuna penale e senza dover fornire alcuna motivazione entro il quattordicesimo giorno successivo alla sua conclusione. Per esercitare tale diritto, il candidato è tenuto a far pervenire, entro il medesimo termine, alla LUISS Business School – Divisione LUISS Guido Carli – Viale Pola, 12 – 00198 Roma – a mezzo fax o lettera raccomandata A/R, una espressa dichiarazione contenente la volontà di recedere dal contratto. A tal fine il recedente potrà utilizzare il modulo tipo, non obbligatorio, di recesso allegato alla presente Brochure. In caso di recesso validamente esercitato, LUISS Business School provvederà a rimborsare al candidato la somma da questi versata entro il quattordicesimo giorno successivo alla data in cui LUISS Business School avrà avuto conoscenza dell’esercizio del recesso. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo usato dall’interessato per il pagamento. In ogni caso, l’interessato non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.