IL CORSO

Il corso è finalizzato a formare in maniera completa gli operatori della gestione del rischio delle aziende sanitarie e ospedaliere, in linea anche con le indicazioni del modello italiano versione 2.0, che ha recepito le indicazioni della Legge 8 marzo 2017, n. 24 (Gelli-Bianco), per la gestione del rischio in sanità, sperimentato da Federsanità e Agenas, presentato al Ministero della Salute.

Obbiettivi

  • trasferire le principali conoscenze relative al funzionamento del sistema sanitario nazionale e regionale secondo una prospettiva comparata, utile a comprendere le specificità del nostro sistema e i cambiamenti in atto, analizzando modelli e dinamiche di funzionamento organizzativo delle strutture;
  • fornire le competenze necessarie in linea al modello italiano sulla gestione del rischio per ricoprire il ruolo di risk manager delle strutture sanitarie pubbliche e private;
  • trasferire conoscenze relativamente alle responsabilità civili e penali degli operatori, siano essi medici, infermieri tecnici o amministrativi;
  • fornire la metodologia più corretta per la gestione dei sinistri sia a carico dell’azienda sanitaria/ospedaliera, che della compagnia di assicurazione;
  • trasferire conoscenze e metodologie innovative per la gestione assicurativa del rischio in sanità anche attraverso le esperienze di diverse realtà italiane ed europee;
  • analizzare e implementare attività legate alla conoscenza e gestione dello human factor all’interno del processo di gestione rischio;
  • trasferire conoscenze e strumenti relativamente al funzionamento del modello italiano della gestione del rischio in sanità sperimentato da Federsanità e Agenas, illustrandone le metodologie che lo rendono applicabile, i risultati ottenuti e le metodologie per applicarlo.

DESTINATARI

Il Corso di Perfezionamento Universitario in Risk Management in Sanità è finalizzato a formare in maniera completa gli operatori della gestione del rischio delle aziende sanitarie e ospedaliere, in linea anche con le indicazioni del modello italiano per la gestione del rischio in sanità, sperimentato da Federsanità e Agenas e pubblicato nella versione 2.0 e certificabile da ente terzo. Il corso è rivolto ai giovani e ai professionisti, che operano nelle Aziende Ospedaliere e nelle ASL associate e non a Federsanità – Anci, interessati ad acquisire conoscenze e strumenti per la gestione del rischio nelle organizzazioni sanitarie.


PROGRAMMA E STRUTTURA

Il corso, articolato in moduli in formula part-time, è costituito da attività didattiche (corsi, conferenze e laboratori) e Project Work, e prevede il rilascio di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

Ha una durata di un anno accademico per 1500 ore complessive di formazione. L’inizio delle attività d’aula è previsto per il 6 ottobre 2017.

Per essere ammessi all’esame finale, consistente nella presentazione di una Tesi finale, i partecipanti devono aver raggiunto l’80% delle ore di presenza alla didattica e superato le prove intermedie. Assenze superiori al 20% del monte ore complessivo delle lezioni comporteranno l’impossibilità di conseguire il titolo.

Le lezioni frontali si svolgeranno a weekend alterni, a partire da ottobre 2017, con il seguente orario:

  • venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00
  • sabato dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Calendario

  • 6 -7 ottobre 2017
  • 20-21 ottobre  20017
  • 10-11 novembre 2017
  • 24-25 novembre 2017
  • 15-16 dicembre 2017
  • 12-13 gennaio 2018
  • 26-27 gennaio 2018
  • 9-10 febbraio 2018
  • 23-24 febbraio 2018
  • 9-10 marzo 2018
  • 13-14 aprile 2018
  • 11-12 maggio 2018
  • 25-26 maggio 2018
  • 8-9 giugno 2018
  • 21-22 giugno 2018
  • 6-7 luglio 2018

FACULTY

La faculty è composta da accademici dell’Università LUISS Guido Carli e di altri prestigiosi atenei, oltre che da professionisti e manager con consolidata esperienza aziendale e didattica.


ISCRIZIONE

La quota di iscrizione è di EUR 6.000 (esente IVA)

LUISS Business School riconoscerà una riduzione sulla quota di iscrizione pari al 25% per i partecipanti dipendenti delle Aziende Sanitarie associate a Federsanità.

L’iscrizione al corso si perfeziona inviando la SCHEDA DI ISCRIZIONE debitamente compilata e sottoscritta all’indirizzo email segreteriaexecutiveedu@luiss.it Le modalità di recesso sono visionabili nel modulo d’iscrizione.


PARTNER

Federsanità ANCI