LUISS Lean Lab

Cos’è il LUISS Lean Lab

Il LUISS Lean Lab rappresenta un’iniziativa realizzata all’interno dell’Area Public Administration & Healthcare della LUISS Business School in collaborazione con l’Università degli Studi di Siena per promuovere lo studio e la diffusione del Lean management nelle Aziende Sanitarie, nelle Amministrazioni Pubbliche e nelle Aziende No Profit.

Nato e sviluppato nel mondo manifatturiero il Lean Thinking si è progressivamente diffuso in altri contesti operativi. Il Lean Thinking rappresenta, infatti una metodologia, applicabile in qualunque settore, tesa al miglioramento dei processi aziendali e all’ottenimento di positivi risultati in termini di riduzione dei costi e dei tempi ciclo, di incremento della qualità dei servizi erogati, della conseguente soddisfazione del cliente/utente/paziente.

Sempre più numerosi sono i casi di successo di applicazione delle logiche Lean nelle aziende sanitarie, negli enti locali, nelle Camere di Commercio, ecc.

Obiettivi 

Il LUISS Lean Lab si propone i seguenti obiettivi:

  • promuovere la diffusione della cultura Lean nell’ambito Sanitario, Pubblico e No Profit;
  • promuovere le competenze e lo sviluppo delle relative figure professionali nei diversi contesti applicativi;
  • realizzare un modello di collaborazione tra imprese, centri di ricerca, formazione e consulenza, nell’ottica di valorizzazione delle esperienze e di sviluppo delle competenze necessarie per promuovere e migliorare l’efficienza e l’efficacia delle organizzazioni coinvolte;
  • rappresentare un punto di riferimento di eccellenza a livello internazionale e nazionale sulle tematiche del Lean management.

Nell’ambito delle proprie finalità, il LUISS Lean Lab svolge attività di ricerca, consulenza scientifica di carattere applicativo e formazione per Enti pubblici e Istituzioni private, nazionali e internazionali.

Sono, inoltre, attività del Centro tutte quelle ritenute strumentali alle attività sopra descritte, quali:

  • promuovere incontri di studio, seminari e convegni sul tema;
  • diffondere i risultati di studi e ricerche mediante appositi rapporti e pubblicazioni;
  • perseguire, ai fini di un miglior svolgimento delle attività soprindicate la stipula di accordi di collaborazione o di convenzioni con aziende e organizzazioni interessate, a vario titolo, alla tematica;
  • promuovere corsi o altre attività di carattere formativo specializzate nei settori della Lean Organization su commessa, definendo percorsi ad hoc per il committente, oltre che a catalogo;
  • diffondere l’implementazione della Lean in contesti pubblici e privati attraverso la partecipazione a bandi di gara nazionali e internazionali, l’esecuzione di attività su assegnazione diretta, lo sviluppo di programmi di partnership con enti e realtà aziendali.

A chi si rivolge

Il LUISS Lean Lab si rivolge alle seguenti tipologie di organizzazioni:

  • aziende sanitarie pubbliche e private che vedono nel Lean Management una metodologia in grado di “creare valore” e migliorare i servizi per i pazienti, rendere più efficienti i propri processi aziendali, promuovere il benessere organizzativo attraverso il coinvolgimento continuo del personale.
  • amministrazioni pubbliche interessate a introdurre principi e strumenti Lean all’interno dei propri processi amministrativi e organizzativi con l’obiettivo di ridurre gli sprechi e creare valore nei servizi per il cittadino.
  • aziende no profit che sono già attive o sono fortemente interessate ai temi del Lean Management.

Iniziative ed eventi

Il LUISS Lean Lab realizza periodicamente incontri con esperti di valore a livello nazionale ed internazionale per approfondimenti su tematiche di particolare interesse. Il tutto all’interno di un progetto più ampio che ha come obiettivo quello di realizzare un percorso di confronto e apprendimento in grado di innalzare progressivamente le conoscenze dei partecipanti sulle tecniche e sulla metodologia Lean.

Il LUISS Lean Lab organizza eventi formativi e informativi dedicati all’innovazione dei processi, alla riorganizzazione aziendale e alla creazione di valore con l’obiettivo di approfondire le tematiche e offrire spunti di discussione.

Lean_Sanità_Rettore

Comitato Tecnico Scientifico

Il Comitato Tecnico Scientifico (CTS) è un organismo deputato a esplorare, definire, e valutare il programma di ricerca e sviluppo del Network. I suoi principali obiettivi sono:

  • diffondere una cultura formativa esperienziale di qualità
  • individuare ed esplorare tematiche emergenti ed innovative in ambito formativo
  • fornire un supporto tecnico-scientifico, finalizzato alla definizione, monitoraggio, e valutazione di progetti e attività realizzate all’interno del Centro
  • analizzare, valutare e proporre le possibilità di sviluppo della cultura Lean presso enti ed aziende del mondo pubblico e privato.

I componenti del Comitato sono scelti tra esponenti della comunità accademica, scientifica e aziendale con una rilevante e comprovata esperienza.

Coordinatore scientifico

Prof. Franco Fontana, Coordinatore scientifico Area Pa, Sanità e No profit LUISS Business School
Prof. Alessandro Bacci, Docente di Lean Management, Università di Siena

Componenti del Comitato Tecnico Scientifico

Prof. Angelo Riccaboni, Rettore Università degli Studi di Siena
Prof. Cristiano Busco, Docente di Controllo di Gestione e Reporting, LUISS Guido Carli
Prof. Alessandro Agnetis, Docente di Ricerca Operativa, Università degli Studi di Siena
Dott. Angelo Lino Del Favero, Direttore Generale Istituto Superiore di Sanità
Dott. Luigi Marroni, Amministratore Delegato Consip
Dott. Lorenzo Miraglia, Presidente AIOP Giovani
Dott. Massimiliano Boggetti,  Ammnistratore Delegato Sebia Italia, Presidente Assodiagnostici e Vice presidente Assobiomedica
Dott. Claudio Calabrese, Quality Lean Six Sigma Team at General Electric
Dott. Stafano Cazzaniga, Direttore Operativo Humanitas Milano
Dott. Umberto Cocco, Direttore Operativo Fondazione Poliambulanza Brescia
Dott. Michele Fabbri, Corporate Lean Manager, PRAMAC
Dott. Marta Matera, Lean Manager IFCA, Gruppo Giomi
Dott. Carlo Spellucci, Innovation Champion Europe e Canada Eli Lilly.
Dott. Pierluigi Tosi, Direttore Generale Azienda Ospedaliera Senese
Dott. Claudio Corsi, Vice Presidente di Chianti Banca

Scopri l’Executive Programme in Lean Management