Programma e Struttura

Struttura

Il percorso formativo ha durata complessiva di 4 mesi per un totale di 20 giornate d’aula che si che si svolgono il venerdì (09.00 – 18.30) e il sabato (09.00 – 13.00) nelle seguenti date:

  • Venerdì 15 e sabato 16 febbraio, 2019
  • Venerdì 01 e sabato 2 marzo, 2019
  • Venerdì 15 e sabato 16 marzo, 2019
  • Venerdì 29 e sabato 30 marzo, 2019
  • Venerdì 12 e sabato 13 aprile, 2019
  • Venerdì 26 e sabato 27 aprile, 2019
  • Venerdì 10 e sabato 11 maggio, 2019
  • Venerdì 24 e sabato 25 maggio, 2019
  • Venerdì 07 e sabato 08, giugno, 2019
  • Venerdì 21 e sabato 22 giugno, 2019

Programma

Economia di Impresa e Security

  • Elementi di Economia d’Impresa;
  • Impresa Globale, Multinazionale e Nazionale;
  • Impresa network e impresa locale. Metodi di misurazione delle performance;
  • La creazione di valore. I driver del valore aziendale;
  • La Security nell’Economia di Impresa.

La protezione del Know-How d’impresa

  • Know-how e sistema degli immateriali di impresa;
  • Cultura aziendale e cultura della Security.

Il Security Manager

  • Evoluzione del ruolo e delle funzioni;
  • La Norma UNI 10459:2017.

Il Sistema Tulps (testo unico di Pubblica Sicurezza rr.dd. 773/31 e 635/40)

  • Dall’istituto di vigilanza privata all’impresa di sicurezza;
  • ·Le armi: Disciplina e legislazione – Legge 18 aprile 1975, n. 110 e relativi aggiornamenti.

Privacy

  • D.LGS.  30 GIUGNO 2003, N. 196;
  • Regolamento Europeo   2016/679.

Risk Analisys

  • ISO Guide 73:2009;
  • Risk analisys;
  • Risk assessment;
  • Risk management;
  • Case study.

Crisis Management

  • Crisis management;
  • Disaster recovery;
  • Business continuity.

Sistemi di gestione e controllo dell’informazione in azienda

  • Information Security management. Aspetti legislativi e standard di sicurezza IT;
  • Network Security management;
  • Criptografia, steganografia e firma elettronica;
  • Cybercrime.

 Sistemica di security fisica ed elettronica

  • Centro di monitoraggio e di ricezione allarmi;
  • La televisione a circuito chiuso;
  • Sottosistemi tecnici di Security elettronici attivi e fisici passivi;
  • I Sistemi di radiolocalizzazione di beni e persone;
  • Il sottosistema di controllo accessi;
  • Principi di anti – incendio.

Lineamenti di diritto costituzionale

  • Caratteristiche della nuova Costituzione;
  • Principi fondamentali – Diritti e doveri dei Cittadini – I rapporti politici;
  • Sicurezza e Stato: il rapporto fra Stato e Regioni.

Lineamenti di diritto e procedura penale

  • Security e reati correlati;
  • Associazioni sovversive. Associazioni con finalità di terrorismo;
  • Legislazione penale speciale;
  • Procedura penale;
  • Prove. Mezzi di prova. Intercettazioni. Investigazioni difensive.

Lineamenti di diritto amministrativo

  • Contrattualistica pubblica comunitaria e nazionale;
  • Le responsabilità ambientali dell’impresa (acque, rifiuti, bonifiche);
  • Decreto Legislativo 3 aprile;
  • 2006, n. 152 “Norme in materia ambientale”;
  • Le responsabilità della pubblica amministrazione, civile e contabile.

La responsabilità delle imprese

  • Legge 231/01 e successive modifiche.

Security delle strutture e infrastrutture critiche

  • Le infrastrutture critiche. Progettualità della sicurezza e direttive vigenti;
  • Direttiva del Consiglio CE Numero: 2008/114/CE.

Security e prevenzione del terrorismo

  • La guerra asimmetrica;
  • La minaccia di armi chimiche, biologiche e bombe “sporche”;
  • Armi, uomini e metodologie del terrorismo;
  • I Servizi di Informazione.

Psicologia generale e comportamentale in security

  • Definizione, caratteristiche ed evoluzione della psicologia della sicurezza;
  • Condizioni psichiche per la sicurezza;
  • Percezione e psicologia del rischio;
  • La psicologia dell’emergenza.

Etica e sostenibilita’

  • Principi di riferimento di Etica, Sostenibilità, Responsabilità Sociale e tutela dei diritti umani;
  • Etica professionale ed etica sociale nell’ambito della Security.