Overview

Al centro del Programma, oltre alla conoscenza approfondita del sistema delle fonti regolamentari e dei meccanismi di funzionamento degli organi regolamentari nazionali, europei e internazionali, saranno poste le valutazioni macro e microeconomiche derivanti dagli assetti regolamentari anche in corso di definizione.

Obiettivi

Il Corso ha l’obiettivo di supportare Regulators e Intermediari finanziari nella elaborazione di normative e pratiche comportamentali in grado di contemperare principi di stabilità finanziaria, con finalità di crescita economica.

A chi è rivolto

Il Corso, rivolto principalmente ad amministratori e manager interessati a complementare le loro conoscenze in materia di regolamentazione finanziaria, si prefigge anche di formare una nuova figura professionale, sempre più richiesta sul mercato, che riassuma diverse competenze specialistiche (finanza aziendale, risk management, compliance, economia degli intermediari finanziari, etc..) unite da visione strategica e capacità di incidere sugli assetti istituzionali e politico-decisionali.

Attestato di partecipazione

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione a coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle attività di formazione previste dal programma.