PROGRAMMA E STRUTTURA

Il programma è costituito da 5 moduli: due dedicati alla formazione manageriale e tre incentrati sulle principali tappe che contraddistinguono il percorso imprenditoriale.

1° Modulo – Megatrends nell’Ecosistema Food

  • L’ecosistema del cibo nel mondo: player principali ed evoluzione dei fattori critici di successo;
  • Geopolitica e Industria alimentare;
  • Etica, sostenibilità e responsabilità sociale nel food: dal packaging,al biologico, al chilometro zero;
  • Trend di mercato: il nuovo consumatore.

2° Modulo – Digital Transformation e Imprenditorialità

  • Industria 4.0 e Food;
  • Soluzioni digitali nella filiera agri-food;
  • Tecnologie abilitanti: IoT, Intelligenza Artificiale, Big Data, Cloud, Blockchain;
  • Tracciabilità alimentare, food delivery, gestione degli sprechi alimentari e sostenibilità, eCommerce, monitoraggio delle coltivazioni, Circular Economy.
  • 3° Modulo – Business Modeling & Development
  • Innovation management: fonti e tipologie;
  • La funzione R&D: processo di sviluppo di nuovi prodotti;
  • Open VS Closed Innovation;
  • La value proposition e il segmento di mercato rilevante;
  • Design Thinking;
  • Costruire il sistema di revenue generation;
  • Strutturare la catena del valore e il sistema di offerta;
  • Formulare la strategia per lo sviluppo della value proposition e per un’efficace appropriazione del valore creato.

4° Modulo – Business Planning

  • Creazione di valore attraverso il Business Plan;
  • Architettura Strategica (Vision-Mission-Posizionamento);
  • Componenti della Business Idea: mercato-risorse-offerta;
  • Marketing and Sales Plan;
  • Organization & Operation Plan;
  • Investimenti, Costi, Margini, Flussi;
  • Execution Game.

5° Modulo – Business Financing

  • Crescita e ciclo finanziario dell’impresa; analisi del fabbisogno finanziario di un’impresa start-up;
  • Alternative per il finanziamento delle imprese startup (bootstrap, angels, seed, venture capital);
  • Il venture capital: il term sheet per definire i rapporti con il fondo;
  • Quanto vale un’impresa startup?
  • Forme di finanziamento alternative.

BootCamp

Al termine della fase d’aula si terrà quella di BootCamp, durante la quale i partecipanti avranno l’opportunità di presentare la loro idea imprenditoriale alla commissione, che selezionerà la migliore mediante un’accurata valutazione in termini di business model, sostenibilità economica e bancabilità.


Incubazione

Il miglior progetto potrà accedere alla fase di incubazione, durante la quale, saranno definiti: business concept, mercato di riferimento, pianificazione delle attività e modalità di Execution.

A valutazione positiva da parte della commissione sarà possibile accedere a una successiva fase di accelerazione che prevede un seed round di investimento.