Strategy for Disruptive Growth – Major del Master in Management and Technology

Obiettivi del Major in Strategy for Disruptive Growth

Il Master in Management and Technology – Major in Strategy for Disruptive Growth ha l’obiettivo di introdurre i partecipanti a tutte le fasi del processo di acquisizione di una startup. Dall’analisi della domanda e dell’offerta di innovazione, alle metriche utilizzate nella fase di selezione e valutazione della startup, alla costruzione del business planning e del business modeling, alla fase di negoziazione e chiusura, alle fondamentali fasi di integrazione e governance post-merger.

Il Programma è rivolto a laureandi e laureati che intendono sviluppare le skill necessarie per guidare i processi di M&A in aziende disruptive, combinando la conoscenza delle mutevoli attività di M&A con strategie di business basate su tecnologia, competenze manageriali e capacità di leadership.

Il Major si focalizza in particolare sulle capacità, competenze e tecnologie più richieste dai Corporate Venture Capital (CVC), dai Venture Capital (VC), dalle società di consulenza gestionale, dagli studi legali, dagli studi di investment banking e dalle start-up innovative.

CFU

Il Master in Management and Technology – Major in Strategy for Disruptive Growth è un Master Universitario di I livello che conferisce 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

A chi è rivolto il Major in Strategy for Disruptive Growth

Il Major in Strategy for Disruptive Growth, del Master in Management and Technology, è indirizzato a laureandi e neolaureati di I e II livello, o con ordinamento a ciclo unico.

Prospettive di carriera

Nello specifico, i possibili sbocchi professionali per i partecipanti al Major in Strategy for Disruptive Growth sono:

  • M&A analyst in Corporate e Venture Capital
  • M&A consultant in aziende di consulenza strategica e finanziaria
  • Financial analyst
  • Investment analyst
  • Lending manager
  • Imprenditore o membro del team di gestione di startup in aziende ad alta intensità tecnologica
  • M&A legal in studi legali.

Direzione e Coordinamento

Direttore del Master

Federica Brunetta, Ricercatrice del Dipartimento di Economia e Management, Università Luiss Guido Carli

Coordinatore Scientifico

Fabrizio Virtuani, Professore Associato, Luiss Business School e Senior Executive, Digital Transformation, ICT Management and Business Development

Comitato Scientifico

Pietro De Giovanni, Professore Associato, Università Luiss Guido Carli
Mario Derba, Vice Presidente, Citrix Area, Western & Southern Europe
Maximo Ibarra, Amministratore Delegato, Sky Italia
Rosella Lehnus, Direttrice Financial Advisory, Deloitte
Alberto Mattiacci, Professore Ordinario di Marketing, Sapienza Università di Roma
Luca Pirolo, Docente di ruolo di Economia e Gestione delle Imprese, Università Luiss Guido Carli e Direttore Area Master, Luiss Business School
Andrea Prencipe, Rettore, Università Luiss Guido Carli
Leonardo Quattrocchi, Professore Associato, Luiss Business School
Fabrizio Virtuani, Professore Associato, Luiss Business School e Senior Executive, Digital Transformation, ICT Management and Business Development