Executive Programme Bid and Proposal Management
Bid and Proposal Management

Durata

3 Mesi

Lingua

Italiano

Roma

27 Set '24

Milano

07 Feb '25

Costo

6.900 Euro + IVA

Erogazione

Blended

Impegno

Finesettimana

Svolgimento

Part-time

Executive Programme Bid and Proposal Management
Bid and Proposal Management

Durata

3 Mesi

Lingua

Italiano

Milano

07 Feb '25

Roma

27 Set '24

Costo

6.900 Euro + IVA

Erogazione

Blended

Impegno

Finesettimana

Svolgimento

Part-time

Overview

L’onda di progettualità avviata dal PNRR ha interessato non solo le Pubbliche Amministrazioni nelle fasi di progettazione e messa a gara di Lavori, Beni e Servizi, ma anche l’intero Supply Side, ovvero gli operatori economici (Imprese, Studi professionali, Onlus e Cooperative), impegnandoli a formulare numerose offerte per progettualità complesse in tempi ristretti. Il progetto gara richiede una notevole preparazione aziendale e una specialistica applicazione dei diversi professionisti coinvolti per portare l’azienda ad alti tassi di successo da partecipazione qualificata. La qualificazione degli addetti al Bid Management è un elemento critico poiché richiede un mix di competenze tecniche (generali e di dominio), economiche, giuridiche e di program/project management che rendono questa figura cruciale per la vita aziendale, giacché le gare si vincono formulando l’offerta vincente, ovvero la migliore offerta tecnica e la migliore offerta economica.

Il corso fornirà le necessarie conoscenze e la consapevolezza del contesto dell’attività negoziale del Public Sector nelle diverse procedure negoziali: affidamento di lavori, acquisto di beni e servizi, affidamento di concessioni, scelta del socio privato della società pubblica, PPP/Project Financing fornendo gli strumenti per organizzare le risorse e gestire le importanti opportunità offerte.  uno dei fenomeni di maggiore discontinuità della nostra epoca e promette di investire ogni aspetto della vita economica e sociale gli strumenti di azione sono rapidamente cambiati. Trasversalmente a tutto ciò, si affermano i big data, fenomeno multiforme e caratterizzante il marketing presente e futuro.

Oggi occorre adeguare il pensiero e l’attitudine del marketing a questi strumenti, sfruttandone la potenza per migliorare la capacità dell’impresa di relazionarsi con i propri clienti, in un quadro di fiducia e vantaggio reciproco.

Obiettivi

Il corso mira a soddisfare le esigenze degli Operatori Economici – Imprese, studi professionali, Onlus e cooperative – che prevedono di formare e specializzare le figure del Bid Manager e del Proposal Manager trasferendogli le conoscenze innovative, le competenze organizzative, economiche, tecnologiche e giuridiche, nonché le primarie esperienze, permettendo loro di gestire professionalmente il ciclo dell’offerta al settore pubblico formulando l’offerta vincente.

Il corso permetterà inoltre:

  • di gestire, anche con strumenti software, il complesso progetto gara;
  • di avviare, nella propria organizzazione, la costruzione e/o la specializzazione del ruolo/funzione della Market Intelligence, essenziale per scegliere le gare a cui partecipare, costruendo per tempo il percorso di partecipazione;
  • di adottare, nella propria organizzazione, specifiche tecniche di Project Management per la progettazione e la gestione delle offerte di gara, di specifiche tecniche di redazione delle offerte;
  • di conoscere le caratteristiche e le funzionalità delle più diffuse piattaforme di e-procurement e dei più diffusi strumenti di CRM e Deal Management a supporto dell’Impresa e dell’Ufficio gare;
  • di gestire i complessi temi legali del Public Procurement;
  • di adottare avanzate procedure di analisi e gestione dell’offerta economica.

A chi è rivolto

Il corso, basato sulle casistiche tipiche e aggiornato alla normativa vigente, si rivolge a Imprese, Studi professionali, Onlus e Cooperative interessati a sviluppare le competenze gestionali, organizzative e tecnologiche delle figure chiave, per organizzare e gestire l’Ufficio gare con i più elevati tassi di successo in offerta.

È indirizzato a dirigenti, quadri e funzionari che conducono il processo di Offering al Public Sector, nonché alle seguenti altre figure organizzative che vi partecipano:

  • Responsabili della direzione aziendale
  • Responsabili legali e compliance
  • Responsabili della produzione
  • Responsabili della contabilità e della finanza
  • Responsabili del personale
  • Responsabili dei sistemi informativi
  • Liberi professionisti e consulenti coinvolti nella formulazione delle offerte al Public Sector

Attestato di partecipazione

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione a coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle attività di formazione previste dal programma.