FACULTY & CORPORATE PARTNER

La faculty è composta da accademici dell’Università Luiss Guido Carli e di altri prestigiosi atenei, oltre che da professionisti e manager con consolidata esperienza aziendale e didattica.

Comitato Scientifico
Federico Gelli, Adjunct professor di Luiss Business School.
Vicedirettore Sanitario e Coordinatore dell’attività di “donazioni e trapianti” presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Pisa dal 1997 al 2000. Presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale della Toscana dal 200 al 2005. Vicepresidente della Giunta regionale toscana dal 2005 al 2010. Direttore maxi emergenze sanitarie Asf dal 2011 al 2013. A settembre 2012 Direttore Sanitario del Presidio Ospedaliero Firenze Centro (ospedale di Santa Maria Nuova e stabilimento Palagi).

Relatore per la Camera dei Deputati della Legge 24/2017 “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”. Direttore delle maxi-emergenze ed eventi straordinari nell’Azienda USL Toscana Centro dal 23 marzo 2018.

Presidente del comitato scientifico del “Modello Italiano per la gestione del rischio in sanità”.

Andrea Minarini, Direttore UOC MEDICINA LEGALE E Risk Management
Risk Manager AUSL Bologna.
Relatore e Moderatore di oltre 200 Convegni a carattere regionale e nazionale di medicina legale.
Autore e co-autore di oltre 140 pubblicazioni in medicina legale, assicurazioni, medicina interna e gastroenterologia.
Socio della Società italiana di Medicina legale e delle assicurazioni (SIMLA) e del Gruppo Italiano sul Danno alla Persona (GISPAD).
Socio fondatore e responsabile regionale del Coordinamento Nazionale dei medici legali delle Aziende sanitarie (COMLAS).
Segretario nazionale vicario del SISMLA (Sindacato Italiano Specialisti in Medicina legale e delle Assicurazioni).
Socio fondatore e Segretario nazionale della S.I.H-R.Ma ( Società Italiana Health Risk Manager).
Presidente AICQ (Associazione Italiana Cultura Qualità) Emilia Romagna e Marche.
Componente Nucleo Valutazione Regionale Sinistri Regione Emilia Romagna.
Docenza in corsi di alta formazione universitaria, università di bologna (caf facoltà di giurisprudenza sulla mediazione, caf politiche sanitarie sul contenzioso medico legale).
Incarico docenza in qualità di professore a contratto presso università unitelma sapienza Roma sulla gestione del rischio e sicurezza).
Ha collaborato alla progettazione, sperimentazione e realizzazione del “Modello Italiano per la gestione del rischio in sanità”.
Membro del comitato dei saggi del comitato scientifico del “Modello Italiano per la gestione del rischio in sanità”.
In possesso della certificazione delle competenze da parte di CEPAS come docente formatore del Modello.

Roberto Dandi, Lecturer of management Università Luiss Guido Carlo, docente Luiss Business School

Debora Maria Luisa Simonetti, Pediatra e neonatologa.
Docente nel corso dalla II edizione.
Coordinatore del corso integrato di Infermieristica Clinica in Area Materno Infantile dal 2013 presso la facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli” nel corso di laurea triennale in Infermieristica. presso la sede di Campobasso – Centro di ricerca e Formazione ad alta tecnologia nelle scienze biomediche Giovanni Paolo II.
Ha collaborato alla progettazione, sperimentazione e realizzazione del “Modello Italiano per la gestione del rischio in sanità”.
Membro del comitato dei saggi del comitato scientifico del “Modello Italiano per la gestione del rischio in sanità”.
In possesso della certificazione delle competenze da parte di CEPAS come docente formatore del Modello.

Direttore del Corso
Stefano Maria Mezzopera, Adjunct professor e direttore dei corsi in gestone del rischio in sanità di Luiss Business School.
Risk manager e formatore.
Coordinatore del comitato scientifico del corso dalla I edizione.
Docente di Master e corsi di perfezionamento post universitario.
Ha ideato il “Modello Italiano per la gestione del rischio in sanità” ed ha coordinato la progettazione, sperimentazione e realizzazione dello stesso.
Ha seguito e segue numerose aziende ospedaliere e sanitarie con attività di consulenza, studio e formazione in oltre 106 nosocomi italiani.
Coordinatore esecutivo del comitato scientifico del “Modello Italiano per la gestione del rischio in sanità”.
In possesso della certificazione delle competenze da parte di CEPAS come docente formatore del Modello Sistemico per la gestione del rischio in ambito sanitario e come Gestore del rischio dello stesso modello.