Project Management for Development Cooperation – Major del Master in Project Management

Obiettivi del Major in Project Management for Development Cooperation

Le ONG, ONLUS e Agenzie delle Nazioni Unite, che sono oggi attive in campo umanitario, sono fra le più grandi organizzazioni transnazionali al mondo. Per operare in tali organizzazioni, è necessaria la stessa preparazione professionale richiesta da un’azienda multinazionale, oltre alla capacità di gestire le tematiche tipiche della cooperazione internazionale.

Il Master in Project Management – Major in Project Management for Development Cooperation mira perciò a fornire i più importanti strumenti metodologici e operativi, tecnici ed economici, per pianificare, monitorare e controllare qualunque iniziativa progettuale, con un focus specifico sulla cooperazione allo sviluppo e sugli interventi umanitari.

Al termine del Programma, i partecipanti saranno in grado di operare come project manager in qualsiasi organizzazione transnazionale, comprese ONG e agenzie internazionali.

Alla formazione teorica si affiancherà un percorso pratico intensivo, che includerà un lavoro costante incentrato su progetti reali, nonché un viaggio-studio della durata di una settimana, direttamente sul campo.

CFU

Il Master in Project Management – Major in Project Management for Development Cooperation è un Master Universitario di I livello che conferisce 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

A chi è rivolto il Major in Project Management for Development Cooperation

Il Major in Project Management for Development Cooperation è indirizzato a laureandi e neolaureati di I e II livello, o con ordinamento a ciclo unico, in qualsiasi disciplina.

Prospettive di carriera

I possibili sbocchi professionali per i partecipanti al Major in Project Management for Development Cooperation sono:

  • Project Manager specializzato in cooperazione allo sviluppo ed interventi umanitari
  • Referente di programma/Desk Officer per progetti implementati all’estero
  • Referente programma/progetto di cooperazione in Italia
  • Componenti di team di progetto
  • Consulenti di progetto per ciascuna sua fase (scrittura, M&E, rendicontazione, etc)
  • Valutatore di progetto
  • Addetto al Project Management Office
  • Referenti aziendali CSR
  • Project Manager per fundraising e comunicazione di progetto
  • Project Manager fondi europei e cooperazione decentrata

Direzione e Coordinamento del Master

Direttore del Master

Cristiano Busco, Professore Ordinario di Accounting e Integrated Reporting, Università Luiss Guido Carli

Comitato Scientifico

Luca Giustiniano, Professore Ordinario di Organizzazione Aziendale, Università Luiss Guido Carli
Andjela Pavlovic, Coordinatrice Scientifica
Paolo Spagnoletti, Professore Associato di Organizzazione Aziendale, Università Luiss Guido Carli