Il Master intende supportare lo sviluppo dello spirito imprenditoriale in giovani motivati ad alto potenziale, attraverso un mix di apprendimento, di esperienze sul campo e di finalizzazione di metodologie e conoscenze apprese, con la traduzione delle stesse in iniziative concrete di start up imprenditoriale.

Creare la propria idea imprenditoriale aiuta a vedere i problemi di business attraverso molteplici lenti. La dinamicità e l’incertezza tipiche delle start up obbliga gli imprenditori a trovare soluzioni creative ai più comuni problemi affrontati da ogni azienda.

L’importanza di partecipare ad un percorso altamente professionalizzante nell’ambito dell’entrepreneurship e delle start up, è diventato ancora più decisivo negli ultimi anni:

la rapida propagazione ed evoluzione della tecnologia necessita di capacità gestionali non comuni; il venture capital è diventato un meccanismo di finanziamento efficiente, riuscendo ad individuare le idee ed i progetti più promettenti ed innovativi; la diffusione di un mindset imprenditoriale nelle grandi, medie e piccole imprese ha fatto sì che gli startupper o i giovani imprenditori trovino spazio anche in aziende e compagnie consolidate.

OBIETTIVI

In particolare il master si pone i seguenti obiettivi:

  • sviluppare nuove idee imprenditoriale, dal concept design sino alla sua esecuzione;
  • acquisire le abilità di leadership e di decision making al fine di ottenere risultati sostenibili;
  • identificare nuove opportunità di mercato per le nuove imprese e per quelle esistenti;
  • valutare rischi e opportunità connessi a nuove tecnologie, a nuovi mercati e alle start up.

DESTINATARI

Giovani neolaureati in tutte le discipline interessati ad intraprendere percorsi imprenditoriali;

Direttore del Master
Paolo Boccardelli, PhD in Management, Professore Ordinario di Economia e gestione delle imprese e Strategia d’impresa. Direttore LUISS Business School.