Executive Master in Management della Filiera della Salute – Major in Sperimentazione Clinica
Sperimentazione clinica: aspetti regolatori, gestionali e operativi - Major del Master in Management della filiera della salute
Sperimentazione clinica: aspetti regolatori, gestionali e operativi - Major del Master in Management della filiera della salute

Durata

12 Mesi

Lingua

Italiano

Roma

05 Nov '21

Costo

10.000 €

Impegno

Weekend

Obiettivo del corso è dotare i discenti degli strumenti teorici e pratici necessari per una corretta programmazione, conduzione e gestione di una sperimentazione clinica
Sperimentazione clinica: aspetti regolatori, gestionali e operativi - Major del Master in Management della filiera della salute
Sperimentazione clinica: aspetti regolatori, gestionali e operativi - Major del Master in Management della filiera della salute

Durata

12 Mesi

Lingua

Italiano

Roma

05 Nov '21

Costo

10,000 €

Overview

Il Master in Management della Filiera della Salute – Major in Sperimentazione Clinica ha l’obiettivo di dotare i partecipanti degli strumenti teorici e pratici necessari per una corretta programmazione, conduzione e gestione di una sperimentazione clinica. L’apprendimento avverrà tramite l’acquisizione di conoscenze sulla metodologia della sperimentazione clinica dei farmaci, sul disegno del protocollo di studio, modalità di arruolamento dei soggetti, valutazione dell’efficacia e della tollerabilità del trattamento, e degli aspetti etici. Inoltre, alla luce delle continue novità normative in materia, il Master affronta i cambiamenti che riguardano la normativa nazionale che regola la conduzione degli studi, le tematiche di maggiore attualità e gli sviluppi della ricerca.

Obiettivi del Major in Sperimentazione Clinica: aspetti regolatori, gestionali e operativi

Nello specifico, il Major in Sperimentazione Clinica ha i seguenti obiettivi:

  • definire le modalità di attivazione di una sperimentazione clinica, dalla fase di pianificazione, al disegno dello studio e all’analisi degli aspetti economici e di programmazione dei costi;
  • trasferire conoscenze relativamente agli aspetti normativi e regolatori delle sperimentazioni cliniche, con particolare riferimento alla normativa per le GCP e alle attività di controllo dell’Agenzia Italiana del Farmaco;
  • analizzare le modalità di sottomissione di una sperimentazione clinica: dall’analisi della documentazione necessaria agli spetti assicurativi e legali. Il Ruolo del Comitato Etico Indipendente;
  • fornire conoscenze relative alle modalità di gestione e conduzione di una sperimentazione clinica, con particolare riferimento alle attività di Trial Coordinator/Data management, alla gestione dei campioni biologici e alle tecniche di ICT specifiche per la gestione e il monitoraggio degli studi clinici;
  • aumentare le capacità di valutazione dei risultati, anche mediante l’identificazione di modelli per l’analisi e la valutazione degli aspetti economici correlati a una sperimentazione clinica;
  • fornire una visione d’insieme relativa al ruolo delle aziende sanitarie nella promozione e gestione delle attività di ricerca clinica, con particolare riferimento al ruolo scientifico e amministrativo/gestionale.

A chi è rivolto

Il Major in Sperimentazione Clinica è rivolto a professionisti con esperienza lavorativa, che intendono approfondire le tematiche più rilevanti e innovative del settore.

Il Programma favorisce progressi nel percorso di carriera di:

  • personale sanitario che opera nell’ambito delle sperimentazioni cliniche (coordinamento, gestione pazienti, monitoraggio, audit etc.)
  • personale amministrativo di organizzazioni sanitarie responsabili delle attività regolatorie e di controllo delle sperimentazioni
  • coloro i quali intendono formarsi per diventare CRA (Clinical Research Associate)

CFU e Diploma

L’Executive Master in Management della Filiera della Salute – Major in Sperimentazione Clinica: aspetti regolatori, gestionali e operativi è un master universitario di II livello. Al termine del percorso i partecipanti riceveranno il Diploma di Master e verranno rilasciati 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

Per ottenere il Diploma e i CFU sarà necessario frequentare almeno l’80% delle attività di formazione, superare le verifiche periodiche e la valutazione della prova finale.

Partner

Partner Scientifici

Partner

Logo_AZ

Grazie al contributo di