Programma

Formazione in aula e follow up

La formazione di due gruppi di 50 studenti su due periodi si svolge in aula per un totale di circa 200 ore di lezione in 4 aree: Digital Transformation e Comunicazione, Marketing dell’arte e della cultura, Adventure Lab, Cultural Project Management, Economia e Gestione delle Istituzioni Culturali Pubbliche Italiane.

Al termine di ciascun tirocinio i rispettivi gruppi di alunni tornano in aula in LUISS per circa una settimana e intraprendono l’ultima fase dell’iniziativa.

Un follow up con l’obiettivo di:

  • valutare l’efficacia della formazione
  • valutare il livello di conoscenza raggiunto degli argomenti trattati
  • valutare l’impatto del percorso formativo sul tirocinio

Dettagli

Calendario: 05 giugno 2017 – 14 luglio 2017 (Gruppo 1) / 08 gennaio 2018 – 16 febbraio 2018 (Gruppo 2)
Dove: Campus LUISS Business School “Villa Blanc” Via Nomentana, 216, 00162 Roma
Durata: 200 ore nell’arco di 6 settimane dal lunedì al giovedì con orario 9.30 – 18.00
Metodologia: esercitazioni individuali e di gruppo, laboratori applicativi, verifiche e test
Materiali didattici: disponibili sulla piattaforma di e-learning Moodle
Extra: accesso a tutte le facilities della LUISS Business School

Cosa imparerai

Digital Transformation e comunicazione

Obiettivi
Comprendere il cambio di paradigma che sta caratterizzando il marketing per effetto della rivoluzione digitale e fornire ai partecipanti gli strumenti per sfruttare le potenzialità offerte dal “nuovo marketing”.
Contenuti
– La rivoluzione digitale: dal web 1.0 al web 3.0
– L’ecosistema digitale: il modello di sviluppo digitale del brand
– I pilastri del digital marketing: Sem, Social Media, Internet Of Things, Omnicanalità e Web Analytics
– The next big things: trend e prospettive di sviluppo dell’universo digitale

Successivamente alla fase di tirocinio sarai richiamato di nuovo in aula per un breve Follow up.
Gli obiettivi sono:
– valutare l’efficacia della formazione
– valutare il livello di conoscenza raggiunto degli argomenti trattati
– valutare l’impatto del percorso formativo sul tirocinio

Marketing dell’arte e della cultura

Obiettivi
Trasferire le conoscenze per capire il funzionamento del marketing in ambito culturale e per pianificare le giuste strategie di mercato
Contenuti
– La filiera culturale
– Analisi e pianificazione strategica
– Marketing dei servizi
– Customer Satisfaction & retention
– Marketing operativo per le attività culturali
– Marketing territoriale e destination management
– La comunicazione nelle istituzioni culturali e artistiche

Adventure Lab

Obiettivi
Un vero laboratorio imprenditoriale per le nuove idee di business, finalizzato allo sviluppo di un progetto imprenditoriale con l’assistenza di docenti e mentor esperti nel trasformare sfide e idee innovative in business plan e nuove iniziative.
Contenuti
– Generazione e selezione di una nuova IDEA
– Descrizione del prodotto e servizio ideato
– Tipologia clienti potenziali
– Stakeholders potenziali
– Vendita, distribuzione, location
– Produzione e Fornitori
– Tecnologie di supporto
– Confronto con l’esterno

Cultural  Project Management

Obiettivi
Trasferire i principali strumenti per sviluppare e gestire progetti culturali dal punto di vista artistico, economico e finanziario.
Contenuti
– Strumenti e tecniche per la progettazione culturale
– Le caratteristiche di un progetto culturale
– Fondamenti della gestione per progetti: definizione, strategia, tipologia, ciclo di vita, logiche e strumenti
– La comunicazione di progetto
– Scelta del luogo e spazio
– Sponsorizzazione di un progetto o di evento culturale
– Partnership e coproduzioni
– Piano economico finanziario

Economia e gestione delle istituzioni culturali

Obiettivi
Trasferire le conoscenze per la gestione operativa ed economica delle moderne istituzioni culturali pubbliche italiane
Contenuti
– Il nuovo modello organizzativo del MiBACT
– Il bilancio pubblico
– Le fonti di finanziamento fra pubblico e privato
– La gestione del personale
– Servizi esternalizzati
– Trasparenza e anticorruzione


Lo Stage

Lo stage formativo presso le istituzioni culturali avrà una durata complessiva di 6 mesi. Lo stageur sarà affiancato da un tutor e verrà supportato nel processo di inserimento e di apprendimento delle dinamiche organizzative.

Istituzioni

SchemaIstituzioni_definitivo2

Per maggiori dettagli clicca qui


Idee d’impresa

Successivamente alla fase di tirocinio, gli studenti avranno modo di concentrarsi sullo sviluppo delle idee d’impresa da presentare prima dell’inizio del Follow up.

Il comitato scientifico valuterà le proposte imprenditoriali sviluppate dai partecipanti per decidere quali sono ammissibili alla fase di incubazione e di tutoring on demand, intesa come servizio personalizzato di incubazione di impresa. Sono previsti fino ad un massimo di 5 progetti per ciascun gruppo di lavoro.

I progetti che supereranno la selezione avranno il supporto di docenti della LUISS Business School per il completamento del business plan e un sostegno fattivo in:

  • Analisi di contesto e competitiva
  • Definizione del posizionamento di mercato e identificazione del target di riferimento
  • Sviluppo della value proposition
  • Generazione della business idea e del modello di business sottostante
  • Rendicontazione dei prospettici economici e finanziari e in generale di tutte le fasi che caratterizzano il pre-seed di nuove iniziative imprenditoriali.