Gestione della Produzione Cinematografica e Televisiva è una Major del Master in Media Entertainment, un Master Universitario di I Livello che si articola in 1500 ore di formazione, suddivise tra lezioni frontali, studio individuale, laboratori e project work finale. La frequenza del master conferisce 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

La Major in Gestione della Produzione Cinematografica e Televisiva intende fornire una formazione avanzata per la gestione e lo sviluppo commerciale delle realizzazioni cinematografiche, televisive e audiovisive in genere. In particolare, il Master intende rispondere all’esigenza di coloro che operano nella produzione cine−televisiva di unire alle conoscenze tecniche ed artistiche specifiche competenze manageriali.

Cosa imparerai in questo Programma:

  • General Management. Dalla Business Strategy al marketing management. Dalla finanza d’azienda, passando per la contabilità e il bilancio, ai modelli organizzativi del Business fino al self marketing.
  • Analisi competitiva del settore dei media. Tutto ciò che bisogna sapere sulla struttura della filiera produttiva e della distribuzione. Si analizzeranno i fattori critici di successo e le dinamiche competitive.
  • Il quadro normativo. È fondamentale la conoscenza del quadro normativo (le istituzioni competenti, il finanziamento pubblico, Il diritto d’autore, la tutela delle opere ecc.) per poter operare nel settore.
  • La struttura e il funzionamento di un’azienda di produzione. Attraverso le testimonianze di esponenti di note case di produzione si comporrà un quadro esaustivo e dettagliato di tutte le attività del processo di ideazione, produzione e distribuzione.
  • Il mercato e il consumatore. Le tendenze del mercato cinematografico in Italia e nelle principali aree geografiche e i mercati per le diverse tipologie di prodotti cinematografici e televisivi.

A chi è rivolto

Il Master è indirizzato a neolaureati e laureandi di I°, II° livello o con ordinamento a ciclo unico in qualsiasi disciplina.

Direttore Master
Luca Pirolo, docente di ruolo di Economia e Gestione delle imprese presso il Dipartimento d’Impresa e Management della Luiss Guido Carli e Direttore Luiss Creative Business Center. 

Comitato Scientifico
Paolo Boccardelli, Direttore Luiss Business School
Roberto Cotroneo, Scrittore e Condirettore della Scuola di Giornalismo Luiss
Luca Pirolo, Direttore Area Master Luiss Business School
Francesca Tauriello,  Turner Broadcasting System, Effetieffe Distribution

Steering Committee
Pupi Avati, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico
Paolo Bonolis, Conduttore Televisivo
Caterina Caselli,  Presidente Sugar Music
Fedele Confalonieri, Presidente Mediaset
Simona Ercolani, Fondatrice e Direttore Creativo Stand By Me
Carlo Freccero, Consigliere Amministrazione RAI
Giancarlo Leone, Presidente dell’associazione produttori televisivi
Giampaolo Letta, Vicepresidente e amministratore delegato Medusa Film
Paola Lucantoni, Ricercatore e Docente incaricato
Guido De Angelis, General Manager De Angelis Group
Tony Renis, Produttore Discografico
Chiara Sbarigia, General Secretary APT
Andrea Scrosati, Executive Vice President Sky (Cinema & Entertainment)
Vito Sinopoli, Fondatore e Presidente Duesse
Riccardo Tozzi, Fondatore e Presidente Cattleya
Fabio Vacchi, Compositore
Celso Valli, Compositore e produttore discografico
Pietro Valsecchi, Fondatore e Amministratore delegato Taodue Film
Dario Edoardo Viganò, Prefetto della segreteria per la comunicazione della Santa Sede
Paolo Virzì, Registra, sceneggiatore e produttore
Mara Vitali, Presidente della Mara Vitali Comunicazione