“BINARIO 18 – itinerari nella comunicazione visiva” è un evento nato dalla collaborazione tra Apload, Officine Farneto e LUISS Business School come progetto conclusivo del corso in Event Management

binario 18 luiss business school officine farneto
Un festival dedicato alle arti grafiche che si terrà a Roma presso le Officine Farneto venerdì 20 aprile dalle 13 alle 24, sabato 21 aprile e domenica 22 aprile dalle 10 alle 24. Tre giorni di mostre, workshop, live performance e talk, per esplorare le trasformazioni dell’arte e della comunicazione visiva con l’avvento del digitale, attraverso un viaggio itinerante sui binari delle arti grafiche e visive.

Oltre all’esposizione di oltre 30 artisti che rappresentano illustrazione, fotografia, street art, BINARIO 18 presenterà un concerto inedito di Boosta con live performance di Luca Barcellona, luca barcellonamostre personali create ad hoc da artisti come Fernando Cobelo, opere realizzate on site come quella dell’artista romano Maupal, workshop sperimentali come QMQ di iosonopipo, talk di The Pills e della fotografa Ilaria Magliocchetti Lombi. L’evento sarà anche un’occasione per i giovani talenti di incontrare i principali professionisti del mondo dell’advertising grazie all’iniziativa PORTFOLIO POINT: 5 tavoli con due sedie in formula “speed date” per mostrare il proprio portfolio, chiedere consigli, condividere esperienze e scambiare contatti.

SCOPRI BINARIO 18


APLOAD e Officine Farneto sono partner del corso della LUISS Business School in Event Management, un percorso progettato per formare figure professionali esperte nel settore, grazie a conoscenze di marketing e comunicazione, e a capacità di analisi, problem solving, gestione delle risorse, esperienza di budgeting.

I partecipanti vengono attivamente coinvolti nelle attività didattiche attraverso l’adozione di un approccio blended, che affianca alle tradizionali lezioni frontali frequenti momenti di esercitazione pratica, ora individuali ora di gruppo. Il corso si articola in 300 ore di formazione, di cui 200 dedicate alla didattica frontale e 100 di project work. Le 200 ore di didattica frontale sono suddivise tra insegnamenti teorici di General Management e insegnamenti di specializzazione, con l’obiettivo di ideare, realizzare e gestire un vero e proprio evento.

19/04/2018