Certificazioni

Certificazioni

Servizi per gli studenti

Autocertificazione

Self Certifications

In ottemperanza alla normativa in vigore la Luiss Business School rilascia esclusivamente certificati in bollo su carta intestata, utilizzabili solo nei rapporti tra privati, sui quali è riportata la dicitura prevista dalla legge (L. 183/2011 art. 15):

“Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi”. 

L’emissione di certificati su carta intestata ma non in bollo è regolamentata dall’art. 28, D.P.R. 30 dicembre 1982, n.955.

Per l’emissione di ogni certificato è necessario assolvere al pagamento di minimo €32 di marche da bollo: una marca da €16 da apporre sul modulo di Richiesta Certificati e una da €16 da applicare sul certificato emesso.

Lo studente che richieda più di un certificato dovrà aggiungere una marca da bollo da €16 per ogni documento aggiuntivo.

La procedura per richiedere la certificazione è la seguente:

– Compilare il modulo “Richiesta certificati”; (vedere come inserire pulsante per scaricare modulo).
– Presentare le marche da bollo obbligatorie. Tale assolvimento potrà avvenire in due modi:

  • Consegna delle marche da parte dello studente al momento del ritiro del certificato
  • Assolvimento tramite bonifico bancario ai seguenti riferimenti:

INTESTATARIO: Luiss Guido Carli
Sede legale: Viale Pola, 12 – 00198 Roma (RM)
Causale: Marche da Bollo certificato Luiss Business School
Banca: INTESA SANPAOLO filiale n. 06793
Indirizzo: Piazza Bologna, 45 – 00162 Roma
ABI: 03069
CAB: 05060
C/C: 100000300001
IBAN: IT37U0306905060100000300001
SWIFT code: BCITITMM

  • Inoltrare la richiesta e l’eventuale distinta di pagamento all’indirizzo certificazioniluissbs@luiss.it, unitamente alla copia fronte/retro del documento d’identità
  • Attendere comunicazione da parte dell’ufficio Certificazioni circa i tempi di attesa per il ritiro o l’eventuale spedizione per posta ordinaria, dietro esplicita richiesta da parte dello studente

Le tipologie di certificati in bollo che si possono richiedere, disponibili sia in italiano che in inglese sono riportate nel Modulo richiesta certificati.

RICHIESTA CERTIFICATI 

CERTIFICATE REQUEST

Alla voce denominata: Altro__________________________________________________________ Il richiedente potrà riportare particolari esigenze che verranno accolte purché compatibili con il sistema gestionale e le norme di legge.

Nel caso di certificazioni che richiedono particolari specifiche e integrazioni, come ad esempio i certificati ad uso estero è necessario contattare certificazioniluissbs@luiss.it per verificarne la fattibilità.

Modalità di ritiro

  • Di persona o con delega a terzi presso la Segreteria Organizzativa, via Nomentana, 216 “Villa Blanc” Villino C piano primo. Il delegato dovrà pertanto essere munito del proprio documento d’identità, di delega in carta semplice debitamente firmata e della fotocopia del documento d’identità del delegante;
  • invio a mezzo posta all’indirizzo indicato sulla richiesta.

Autodichiarazioni

In forza dell’articolo 15 della legge 183/2011, le Pubbliche Amministrazioni e i Gestori di pubblici servizi non possono più richiedere né accettare dai privati certificati prodotti da altri uffici pubblici.

Nei rapporti con gli organi della Pubblica Amministrazione e i Gestori dei pubblici servizi i certificati sono sempre sostituiti dalle autodichiarazioni che le medesime Pubbliche Amministrazioni e Gestori di pubblici servizi sono obbligati ad accettare, pena la violazione dei doveri d’ufficio.

La Luiss Business School, nell’adeguarsi a tale normativa, fornisce i modelli precompilati di autodichiarazioni inerenti al proprio percorso di studi e disponibili anche in lingua inglese. Le autodichiarazioni – presenti nell’area riservata del Web Self Service seguendo il percorso menù in alto a destra > home > Autodichiarazioni –  vengono emesse su carta libera e non sono soggette al pagamento di alcuna imposta di bollo.

È consigliabile, soprattutto in ambito internazionale, verificare che l’autodichiarazione possa essere accettata in sostituzione dei certificati in bollo rilasciati dalla Segreteria Organizzativa.

Per poter accedere al servizio è necessario avere a disposizione le proprie credenziali di accesso al Web Self Service ed essere in regola con la propria posizione amministrativa.