5Luglio_Fb_Sito
Le opportunità di innovazione e di crescita legate agli strumenti della Digital Transformation, ai Big Data e all’intelligenza artificiale aprono al tempo stesso rischi già conosciuti o non ancora identificati. Definire e attuare idonee strategie e tecniche per la gestione e copertura dei rischi sono azioni indispensabili per governare questo scenario e dare uno sviluppo pieno a queste opportunità.

Con i contributi scientifici di Fabrizio Sechi, Risk Manager e Condirettore dell’Executive Program in “Enterprise Risk Management” della LUISS Business School; Odoardo Ambroso, Head of Data and Digital Communication Omnicom Media Group Italia; Iacopo Destri, Partner C-Lex Studio Legale; Ugo Salvi, Head of Digital Saipem; Giuseppe Scognamiglio, Executive Vice President for Institutional Affairs Unicredit; Roberto Setola, Direttore del Master Homeland Security Università Campus Bio-Medico, la tavola rotonda che si terrà il 5 luglio a Villa Blanc vuole essere un’occasione di approfondimento sull’importanza di diffondere e alimentare la “cultura del rischio” all’interno di imprese e istituzioni.

All’evento seguirà la presentazione dell’Executive Program “Enterprise Risk Management”, un percorso dedicato a governo, analisi, valutazione, trattamento e gestione dei rischi di business in imprese industriali e di servizi, nelle istituzioni, sia pubbliche che private, di natura non finanziaria e assicurativa e in organizzazioni del terzo settore.

La partecipazione è gratuita, per motivi organizzativi è gradita la registrazione.

REGISTRATI 

28/06/2017