Arte
Arte
Arte
Arte

21 Luglio 2021

Premio Internazionale Generazione Contemporanea: settima edizione

Promuovere l’arte contemporanea italiana e straniera, sostenere gli artisti under 35 e ampliare la collezione permanente d’arte contemporanea della Luiss Business School. Sono questi gli obiettivi del Premio Internazionale Generazione Contemporanea, giunto alla settima edizione.L’iniziativa dà vita ad un nuovo ambito di innovazione culturale, finalizzato non solo alla formazione ma anche al sostegno e alla ricerca di giovani artisti in ambito internazionale Il concorso prevede che le opere candidate sviluppino un tema specifico, lo Spaziotraccia. I partecipanti sono chiamati a confrontarsi con il tema dell’ombra intesa come traccia: cos’è l’ombra se non la traccia dell’esistenza? Non tangibile ma al contempo visibile, non sostanziale ma vera testimone della realtà alla quale dona consistenza, corpo e solidità. La sfida sarà quella d’interpretare il dato reale attraverso l’ombra che proietta, sfruttandola per riesaminare il mondo che ci circonda, viverlo in profondità e coglierne gli aspetti più reconditi, giungendo a decifrare la complessità del presente e divenire interpreti di nuovi scenari senza alcuna preclusione in merito alle forme espressive utilizzate. Il concorso prevede l’assegnazione di un premio in denaro del valore di € 4.000,00, conferito al primo classificato, come premio-acquisto dell’opera scelta da una prestigiosa giuria composta da: Achille Bonito Oliva - Curatore e critico d’arte, responsabile scientifico del Master in Art ManagementFrancesca Cappelletti - Direttore Galleria BorgheseCristiana Collu - Direttore GNAM – Galleria Nazionale d’Arte Moderna e ContemporaneaRoberto Cotroneo - Giornalista, scrittore e fotografoBarbara Jatta – Direttore Musei VaticaniPia Lauro - Curatrice indipendente Domenico Piraina – Direttore Padiglione d’Arte Contemporanea di MilanoLuca Pirolo - Docente di ruolo di Economia e Gestione delle Imprese, Università Luiss Guido Carli e Direttore Area Master, Luiss Business School S.p.A.Un rappresentante del Collettivo Curatoriale della XII edizione del Master in Art Management Le tre opere finaliste entreranno a far parte della mostra conclusiva del Master “Spaziotraccia” e del relativo catalogo. I candidati possono concorrere con una sola opera, edita o inedita, da cui emerga chiaramente l’aderenza al tema.  Sono ammesse opere realizzate con tutti i linguaggi propri dell’espressione visiva (pittura, scultura, installazione, fotografia, grafica, video, senza limiti di tecniche).  Il concorso si rivolge esclusivamente ad artisti under 35. Il termine ultimo per inviare le candidature è il 10 ottobre 2022, ore 12.00. La partecipazione è gratuita. Si raccomanda l’attenta lettura del bando. ITA SCARICA IL BANDO MODULO ISCRIZIONE MODULO PARTECIPAZIONE INFORMATIVA PRIVACY ENG DOWNLOAD THE ANNOUNCEMENT REGISTRATION MODULE PARTICIPATION MODULE PRIVACY POLICY STATEMENT