Global Minimum Tax: la sfida per fisco e imprese | Luiss Business School - School of Management
Global Minimum Tax: la sfida per fisco e imprese
lbs
Global Minimum Tax: la sfida per fisco e imprese
lbs

Nuove regole per l’economia globale: quali saranno gli effetti per le istituzioni e le imprese italiane della recente Global Minimum Tax? Ne discuteremo il 20 gennaio alle 17.30: iscriviti al webinar!

Global_minimum_tax_fb

La Global Minimum Tax – l’imposta minima del 15% sulle multinazionali approvata durante il primo giorno del G20 di Roma – mira a garantire un livello di tassazione minimo per le imprese internazionali, quale che sia il Paese in cui operano. Le recenti modalità applicative adottate dall’OCSE e la proposta di direttiva della Commissione Europea forniscono un quadro di maggior dettaglio, ma ancora numerosi sono i punti incerti.

In questo scenario in trasformazione, quali sono le principali sfide per fisco e imprese? Ne discuteremo il 20 gennaio alla Luiss Business School.

AGENDA

17.30     Introduzione
Paolo Boccardelli, Direttore, Luiss Business School
Andrea Silvestri, Adjunct Professor, Luiss Business School

17.40     Tavola Rotonda: Gli impatti sul sistema Paese
Paolo Boccardelli, Direttore, Luiss Business School
Francesca Mariotti, Direttore Generale, Confindustria
Ernesto Maria Ruffini, Direttore, Agenzia delle Entrate

18.20     Tavola Rotonda: tematiche applicative
Valerio Barbantini, Vice Direttore, Agenzia delle Entrate
Alessandro Bucchieri, Head of Tax, Enel
Silvia Sardi, Group tax director, Ariston Group
Giuseppe Zingaro, Head of Group Tax Affairs, UniCredit Group

Modera: Andrea Silvestri, Adjunct Professor, Luiss Business School

19.10    Q&A

19.30    Conclusioni

Il webinar è gratuito, per partecipare è necessaria la registrazione.

REGISTRATI

4/1/2022

Data pubblicazione
5 Gennaio 2022
Categorie
News & Eventi