Da tempo la LUISS Business School è impegnata sui temi di etica, responsabilità e sostenibilità (ERS) sia sul fronte della didattica sia su quello della ricerca attraverso la community di ERS Hub e le diverse iniziative ERS. La competizione ERS Bounty si rivolge a tutta la Faculty del Dipartimento di Impresa e Management e a tutto lo staff della LUISS Business School per proporre idee progettuali sui temi ERS in Villa Blanc.

Come definito dagli Standard per l’accreditamento EQUIS:

  • L’etica si riferisce al comportamento nella LUISS Business School che deve essere basato sui valori di onestà, equità e integrità. Questi sono di notevole interesse per persone, società e ambiente e implicano l’impegno a incoraggiare e promuovere una condotta altamente morale di docenti, personale amministrativo e studenti attraverso l’individuazione, l’affermazione e l’applicazione di standard deontologici nelle decisioni e nelle attività della LUISS Business School.
  • La caratteristica essenziale della responsabilità è la volontà di integrare considerazioni sociali e ambientali più ampie nel processo decisionale e di rispondere personalmente all’impatto di decisioni e attività sulla società e sul territorio. La responsabilità è strettamente legata alla sostenibilità.
  • La sostenibilitàriguarda le sfide sociali, ambientali ed economiche e gli obiettivi comuni della società nel suo complesso e del pianeta. Si riferisce a questioni come l’uso responsabile delle risorse, il consumo sostenibile e lo sviluppo di una società e di un’economia più propriamente umane.

La scadenza per la presentazione delle proposte a ershub@luiss.it è il 10 luglio ore 23:59.

Qui è scaricabile il bando
Qui è scaricabile il template per le proposte di progetto

Per maggiori informazioni contattare:
Roberto Dandi rdandi@luiss.it | o685222356

24/05/2019