EMIT open lesson luiss 2019

Innovazione e cambiamento sono fattori essenziali per il successo dell’azienda. Spesso il management è costretto a decidere cosa cambiare sulla base di esperienza e valutazioni qualitative.

In occasione della decima edizione di EMIT – Executive Program in Digital Innovation & Governance, Luiss Business School ospita un workshop sullo stato dell’arte del Process Mining, la disciplina che consente di trasformare e innovare l’azienda sulla base di misurazioni quantitative estratte dai processi di business.

Le tecniche di Process Mining consentono di effettuare un’analisi oggettiva, rapida e mirata dei processi aziendali partendo da dati già in possesso delle organizzazioni, ossia i log delle applicazioni informatiche, “fotografando l‘oggi” per progettare il domani: il Process Mining misura le performance dei processi identificando attori e team coinvolti, tempi di attesa, modalità di gestione delle eccezioni, ed eventuali loop.

Grazie al Process Mining è possibile comprendere il funzionamento dei processi aziendali e ripensarli sulla base di metriche oggettive. Queste tecniche hanno raggiunto un elevato grado di maturità e sono utilizzate da centinaia di aziende nel mondo.

Luiss Business School, in collaborazione con HSPI, intende dibattere sulla diffusione e gli effetti del Process Mining osservando il fenomeno da un punto di osservazione privilegiato, avvalendosi delle testimonianze di aziende che hanno avuto modo di adottare queste tecniche e di sperimentare le nuove tendenze che – combinando tecniche di machine learning e big data – permettono di analizzare i processi aziendali in tempo reale e in modo predittivo.

5 dicembre 2019 | 14:30 – 17:15 | Luiss Business School – Villa Blanc, Sala Verde – Via Nomentana, 216 – 00162, Roma

REGISTRATI 


PROGRAMMA

14:30
Accreditamento Ospiti

15:00
Lo stato dell’arte del Process Mining: i risultati del rapporto 2020 sulla diffusione del Process Mining
Roberto Carbone, Associate Partner HSPI e co-direttore Scientifico di EMIT – Executive Program in Digital Innovation & Governance

15:30
La misurazione e il miglioramento dei processi tramite il process mining: analisi delle performance e dei costi, il caso Invitalia  
Fabrizio Bellezza, Group Chief Information Officer presso Invitalia S.p.A.
Mario Ettorre, Chief Data and Analytics Officer presso Invitalia – S.p.A

16:00
Consapevolezza e misura dei processi
Stefano Tomasini, Direttore Centrale Organizzazione Digitale presso INAIL

16:30
Machine Learning, Big Data e Process mining. Predittività real-time sui processi di business
Alessandro Ruberti, Chief Data Scientist, HSPI S.p.A.

17.00
Q&A e conclusioni 
Paolo Spagnoletti, Professore Associato di Organizzazione Aziendale e co-direttore Scientifico di EMIT -Executive Program in Digital Innovation & Governance – LUISS Business School

17.15
Cocktail