2020_Italia2030-lancio

 

In ragione del delicato momento istituzionale, e nel rispetto del grande lavoro di aziende ed enti coinvolti nel progetto “Obiettivo Italia 2030”, l’evento conclusivo “La sfida dell’economia circolare”, in programma per giovedì 28 gennaio alle ore 11, è rinviato a data da destinarsi. 

Un lungo e meritorio percorso di analisi, studio e confronto sul tema dello sviluppo sostenibile che non si ferma. “Italia 2030” conferma il proprio obiettivo: supportare policy-maker e stakeholder economici e sociali nella comprensione di come l’economia circolare possa rappresentare il principale driver di sviluppo economico sostenibile dell’Italia e di profonde trasformazioni socio-demografiche.

Il progetto, articolato in 12 webinar e 15 gruppi di lavoro nell’arco del 2020, è nato su iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico e di Luiss Business School, con il sostegno di Cassa Depositi e Prestiti, Enel, Eni, Generali, Intesa Sanpaolo, Italgas, Leonardo, Poste Italiane, Snam e Terna e la collaborazione dei Politecnici di Bari, Milano e Torino, l’Università Bocconi e l’Università Cattolica di Milano, La Sapienza di Roma e l’Università Federico II di Napoli.

La nuova data dell’evento conclusivo di presentazione dei risultati verrà comunicata via e-mail a tutti gli ospiti già registrati e segnalata attraverso i canali ufficiali di Luiss Business School. 

26/1/2021