Ethos Luiss Business School
Ethos Luiss Business School

Durata

Lingua

Italiano

Costo

L’Osservatorio Ethos Luiss Business School è nato dopo un periodo di preparazione e incubazione, per perseguire l’Etica Pubblica in molte delle sue declinazioni.
Ethos Luiss Business School
Ethos Luiss Business School

Durata

Lingua

Italiano

Costo

Progetti Ethos

Sulla base delle finalità dell’Osservatorio Ethos Luiss Business School, si stanno attivando progetti in diversi settori.         


Per la formazione sono in partenza i seguenti programmi:

  • programma executive in Business Ethics presso Luiss Business School. Lo studio della sostenibilità sta diventando una sfida sempre più attuale, evidenziando l’urgenza di adottare nuovi modelli di condotta basati su regole di responsabilità sociale, trasparenza e sostenibilità ambientale condivisi su scala globale

SCARICA LA BROCHURE 

  • sistema storico, economico e filosofico cinese (summer school): in fase di progetto, realizzazione prevista 2021
  • religione e politica (Master in collaborazione con Università Urbaniana di Roma): in fase di progetto
  • letteratura e business: i classici della letteratura e i dilemmi dell’impresa (in fase di progetto; è stato coinvolto il poeta Valerio Magrelli, ricerca di partner industriali)
  • laboratorio su questioni di genere e impresa: è allo studio la realizzazione di attività formative sulle questioni di genere (didattica frontale tradizionale, attività performative, attività laboratoriali) da proporre a realtà imprenditoriali
  • officina dell’immagine: un laboratorio interattivo sulla gestione dell’immagine individuale nel mondo digitale in collaborazione con la Summer School Luiss

Presso la LUISS

Corso di Filosofia generale del prof. Sebastiano Maffettone per tutti gli studenti dell’Ateneo. L’intenzione principale del corso consiste nel promuovere la riflessione sistematica e il critical thinking.


“Verso”

un’ipotesi di lavoro e un progetto sull’etica della IA a cura di Paolo Benanti e Sebastiano MaffettoneL’innovazione tecnologica digitale e i processi automatizzati (IA e Machine Learning) che questa comporta hanno la capacità di trasformare profondamente il modo con cui prendono forma e si attuano le decisioni aziendali. In particolare, la cultura organizzativa e l’etica aziendale sono particolarmente sfidate da processi che potrebbero cambiarla o stravolgerla secondo criteri non voluti o non desiderati. Verso è un Think Tank e un istituto di supporto. Elabora una visione e una comprensione teorica dei processi di trasformazione innovativi e accompagna le organizzazioni, con adeguati strumenti formativi, a innovare secondo le line della propria cultura ed etica aziendale. Verso accompagna le organizzazioni perché il risultato dell’innovazione non diverga dalle intenzioni proposte generando trasformazioni non desiderate.

Partecipano ai lavori insieme al Prof. Maffettone, al Prof. Benanti e al Dott. Giovanni Lo Storto:

Prof. Maurizio Bellacosa, Luiss; Prof.ssa Marta Bertolaso, Campus bio-Medico; Prof. Patrizio Bianchi, Università Ferrara; Prof. Mirko Garasic, Ethos; Prof. Giuseppe Italiano, Luiss; Dott.ssa Maria Laudiero, Ethos, Prof.ssa Francesca Marzo, Luiss; Prof. Domenico Melidoro, Ethos; Prof. Mario Rasetti, Presidente Fondazione ISI; Prof. Gianluca Riccio, Ethos; Prof. Bruno Siciliano, Università Federico II; Prof. Paolo Spagnoletti, Luiss; Prof. Guglielmo Tamburrini, Università Federico II; Prof. Giorgio Ventre, Università Federico II; Lorenzo Ancona, Young Ethos


ETHOS- Lega Pro

Ethos ha ricevuto un incarico da parte di Lega Pro avente come oggetto lo studio della responsabilità etico-sociale nell’ordinamento sportivo. Sono previste sia iniziative di carattere formativo sia attività di ricerca finalizzate alla proposta di progetti normativi alle istituzioni.


ETHOS – ASL Roma 6

Ethos sta predisponendo un accordo con ASL Roma 6 per l’istituzione di un Comitato etico e per realizzare iniziative artistico-culturali in ambito di sanità pubblica (Ethos ha inviato proposta a ALS Roma 6).
In accordo con ASL Roma 6, Ethos bandirà un concorso per la premiazione di tesi di laurea aventi come oggetto le relazioni tra scienze umane e medicina.


  Art-Etica

ETHOS Luiss Business School ha al momento in corso due progetti importanti che indagano la relazione fra etica e arte contemporanea. Si tratta di operazioni eticamente significative in un ambito in cui il rapporto con il mercato è quantomeno controverso

ETHOS – Museo Madre

Protocollo stipulato fra l’Osservatorio e il Museo Madre di Napoli sul tema della interculturalità e arte contemporanea volto ad attivare un modello di collaborazione virtuoso tra università e museo, per dare vita a un programma d’iniziative comuni (residenze artistiche, workshop con artisti internazionali, seminari di approfondimento, installazioni site specific) legate ai temi dell’inter-cultura e più in generale ai temi che investono il rapporto tra arte e responsabilità etica e sociale. La prima fase del progetto Art-Etica (2019 – 2021), sarà volta a realizzare un progetto triennale sul tema della multiculturalità nell’ambito della sperimentazione artistica contemporanea. Punto di partenza è l’analisi del progressivo spostamento, avvenuto nell’arco degli ultimi decenni, del centro della ricerca artistica mondiale, dal cuore dell’Occidente verso aree storicamente considerate periferiche (dall’Africa all’Estremo Oriente).

Intesa ETHOS – Do ut do

Iniziative in comune con il gruppo Do ut do di Bologna, fra cui l’organizzazione dell’esposizione delle opere donate da artisti significativi nell’ambito della Biennale d’arte organizzata da Do ut do, che si occupa di raccogliere fondi per la Fondazione Hospice Seràgnoli Onlus.


ETHOS – Centro di Gravità

Su iniziativa del DG della Luiss Giovanni Lo Storto è stato istituito il “Centro di Gravità” che opera in coordinazione con Ethos. Il Centro è uno spazio che si pone come fucina di idee, in cui personalità del mondo accademico e non, provenienti da differenti ambienti culturali e professionali, mettono a disposizione le proprie competenze specifiche per ideare programmi insieme a giovani studenti, in modo da favorire l’interazione fra vari saperi umanistici, scientifici e della vita pratica.


ETHOS – Fondazione Italia Sociale

Educazione Civica Reloaded

Si sta procedendo alla definizione di programmi di formazione innovativi incentrati sull’educazione civica.


ETHOS – Devital Srl

Programma di formazione/ricerca in materia di comunicazione medicale, welfare aziendale e benessere. Accordo siglato (Ethos farà attività di consulenza scientifica per Devital).


ETHOS in collaborazione con Fondazione Giordano Bruno di Nola, Campus Bio-medico di Roma, ASL Salerno, Gruppo Devital

Nel mese di settembre 2020 Ethos, in partnership con ASL di Salerno, e la consulenza del Campus Bio-medico di Roma e della Fondazione Giordano Bruno, ha partecipato ad un bando sull’innovazione digitale della Regione Campania Start Up 2020. Il progetto verte sull’importanza che riveste l’Home Care (in esame i protocolli strutturati per i pazienti affetti da demenza), non soltanto per migliorare le condizioni generali del paziente ma anche per far fronte all’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19. Il progetto prevede la digitalizzazione dell’intero sistema di cure domiciliari laddove per digitalizzazione si intende non solo la sperimentazione e la messa in opera di tutte le tecnologie utili ad una innovativa telemedicina, ma anche la necessità di mettere in continuità le azioni degli operatori con i bisogni dei familiari, Questa ultima è la sfida che rende la traiettoria di ricerca verso la realizzazione del progetto efficiente, efficace e accettabile da parte di tutti i portatori di interesse.


ETHOS – Chic Investment

Ethos sta predisponendo un programma di scambi culturali ed educativi fra Italia e Cina, con lo scopo di contribuire a creare una nuova classe dirigente. A tale scopo è stato progettato Young Talent Platform Program


ETHOS – LUISS

Revisione Codice Etico della Luiss
La Luiss promuove i principi di Etica, Responsabilità e Sostenibilità.
Nella revisione del Codice Etico della Luiss da parte di Ethos Luiss Business School, sono stati tenuti in alta considerazione alcuni degli obiettivi per lo sviluppo sostenibile, i cosiddetti SDGs -Sustainable Development Goals in ottemperanza anche ai traguardi prefissati dall’Agenda 2030 per la coesione internazionale sulla sostenibilità in modo da poter favorire una adeguata crescita culturale dell’essere umano.


ETHOS – Garante per la protezione dei dati personali

E’ allo studio la possibilità di stabilire una partnership volta ad approfondire la relazione tra etica e sviluppo dell’intelligenza artificiale con particolare riferimento alla tutela dei dati personali.


ETHOS – Fondazione Giordano Bruno

Renovatio Mundi. Da un’idea di Gianluca Riccio un progetto dedicato alla scoperta di giovani artisti partendo dall’impatto della figura di Giordano Bruno nell’arte contemporanea


ETHOS – Branca – Devital

Capitale Culturale e Etica Pubblica
Strutturare un nuovo modello di welfare aziendale basato sulla consapevolezza di sé ottenuta sviluppando il Capitale Culturale. Il progetto si inserisce in un quadro più complesso in cui l’azienda nella sua totalità si ripensa alla luce del contesto attuale di trasformazione socio-economica. Questa attività di ripensamento deve essere condotta in riferimento a schemi di pensiero innovativi e inediti. Partendo dall’arte (e il modo in cui la si vive, interpreta, esperisce) non sia una questione intuitiva, ma richieda uno sforzo conoscitivo ed epistemologico. Ethos, grazie all’ausilio di esperti del settore (arte visuale, musica, cinema, teatro, letteratura) si propone di diffondere la consapevolezza nella vita delle persone, sul lavoro e nel tempo libero.


Nel settore della ricerca si sta procedendo sui seguenti temi:

 Progetto di ricerca ETHOS-Lega COOP (HODA)

Progetto di ricerca su intelligenza artificiale e utilizzo/gestione dei dati da una prospettiva integrata tra mondo accademico e della cooperazione. Accordo siglato.


ETHOS – Carabinieri – SNA Scuola della Pubblica Amministrazione – ISI Foundation Torino

Ethos ha avviato una collaborazione per realizzare dei progetti di ricerca sull’intelligenza artificiale in supporto al Law Enforcement.


 In collaborazione con University of Western Ontario (Canada) e Università di Bologna:

Creazione di partnership e elaborazione di progetti di ricerca interdisciplinare nell’ambito di Health Equity


ETHOS – Garante per la protezione dei dati personali

E’ allo studio la possibilità di stabilire una partnership volta ad approfondire la relazione tra etica e sviluppo dell’intelligenza artificiale con particolare riferimento alla tutela dei dati personali.


Proposta di ricerca sulla dipendenza dai videogame

Un approccio neuro scientifico e socio-cognitivo alla dipendenza dai videogiochi per lo sviluppo di strategie di contrasto e prevenzione.

Il progetto vuole sviluppare metodi sperimentali ed innovativi per l’implementazione di pratiche virtuose di promozione di stili di vita sani e responsabili e di contrasto alla diffusione della ludopatia legata ai videogiochi, che si manifesta soprattutto in età pre-adolescenziale e che ha caratteristiche riconducibili ad una vera e propria dipendenza.

SCOPRI LA RICERCA  


ETHOS – Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro

L’Osservatorio sta predisponendo un programma di ricerca e monitoraggio sui codici etici e sul rispetto dei principi di sostenibilità e trasparenza da parte delle imprese dei Cavalieri del Lavoro.


ETHOS – KPMG

L’Osservatorio sta valutando la possibilità di avviare una collaborazione con la società KPMG al fine di preparare studi, analisi e documenti etici che possano orientare l’organizzazione.


ETHOS– Napoli

Incontro con personalità del mondo imprenditoriale, accademico e culturale per avviare attività di collaborazione ad hoc con le principali realtà partenopee.


ETHOS – Rapporti internazionali

Ethos ha già stabilito rapporti con istituzioni accademiche internazionali (University of Jordan). Sono in via di definizione partnership con istituzioni indiane, statunitensi (Stanford), europee (Uppsala).
Ethos ha stabilito una partnership con l’Università di Bologna e con la Università West Ontario (Canada) per progetti di ricerca interdisciplinari nell’ambito della health justice.


ETHOS– Ambasciata del Giappone in Italia

Realizzazione di una conferenza sull’impatto socio-politico delle questioni demografiche in Italia e Giappone (Primavera 2020 – realizzazione posticipata al 2021 a causa dell’emrgenza Covid19). E’ prevista la partecipazione di esponenti del mondo accademico e culturale italiano e giapponese. Per Ethos segue il progetto Marco Valerio Lo Prete.


Comunicazione & Editoria

Apertura di un blog sul sito dell’Osservatorio che avrà come tema la declinazione dell’Etica pubblica nelle varie discipline. In collaborazione con il dott. Bruno Manfellotto già direttore de L’Espresso e il Prof. Gianfranco Pellegrino.

Si segnala la pubblicazione de Il Quarto Shock- Come un virus ha cambiato il mondo di Sebastiano Maffettone edito dalla Luiss University Press. Il testo, vincitore del Premio Capalbio 2020, rappresenta il primo tentativo nel suo genere di fornire risposte e ipotesi programmatiche con gli strumenti della filosofia politica e dell’etica, affronta problemi cruciali, come la protesta sociale che potrebbe montare e come affrontarla, la crescente disuguaglianza di reddito (ad esempio tra il Nord e il Sud del nostro Paese), i rapporti tra Stati che dovranno basarsi non più sulla sola competizione, il green new deal da consolidare, la scuola e l’università da ripensare e il modo più equo di gestire la crescita prevedibile delle multinazionali del web.

Collana editoriale con Luiss University Press. Nel mese di Ottobre 2020 è stato approvato un progetto editoriale frutto della collaborazione tra Ethos e la Luiss University Press. E’ prevista la creazione di una collana editoriale sulle diverse dimensioni di etica pubblica. Il progetto editoriale coinvolgerà studiosi italiani e stranieri.


Etica e Mezzogiorno

Puntare sul Sud. Analisi approfondita sulla questione mai risolta del Mezzogiorno e proposte per diminuire il divario nord-sud.

 ETHOS YOUNG

Progetto sulla sostenibilità da attivare in Luiss.

Il progetto, ideato da un gruppo di studenti della Luiss, intende realizzare operazioni concrete per diffondere il valore della sostenibilità all’interno dell’Ateneo. Lo scopo consiste nel portare la Luiss tra i primi dieci atenei nel “UI Green Metric” entro l’anno accademico 2019-2020 ed elaborare un modello etico “Sustainable Luiss”. I ragazzi sono impegnati in molte attività ed iniziative soprattutto a sostegno della sostenibilità. Anche durante il lockdown hanno strutturato iniziative online per rendere partecipe il mondo studentesco e non solo.

Il gruppo sta valutando quale costituzione formale assumere (associarsi a Ethos, costituire una associazione esterna all’università, associazione studentesca, ecc.) e ha ottenuto uno spazio presso la sede LUISS di Viale Romania

Attività-progetti:
– iniziativa artistico-culturale sulla condizione giovanile (Primavera 2021). Si ipotizza di organizzare una serata al Maxxi di Roma con performance artistiche e musica. E’ stato coinvolto il Prof. Riccio per una consulenza sulle arti performative
– Dicembre 2019: partecipazione al mercatino di Natale della LUISS (raccolta di indumenti a scopo benefico)
– Collaborazione con il Museo Madre: iniziative sulla sostenibilità. Sono stati presi contatti con Laura Valente (Direttrice del Museo)
– Collaborazione con gli uffici LUISS in materia di green ranking e iniziative a favore della sostenibilità ambientale
– Collaborazione con Asvis per l’evento sulla sostenibilità che si svolgerà in LUISS a maggio/giugno 2020 (rimandato causa Covid19)
– Altre attività su sostenibilità e inclusione in collaborazione la Direzione Generale LUISS
– TED x LUISS Countdown (Ottobre 2020) fa parte di una iniziativa TED del circuito internazionale. Per l’appuntamento della Luiss è stato organizzato un webinar di approfondimento sul Climate Change
– Progetto Climathon (Novembre 2020/Aprile 2021): iniziativa di sensibilizzazione al contrasto del fenomeno del cambiamento climatico da realizzare in collaborazione con Italian Climate Network in alcune scuole superiori di secondo grado.