Progetti Ethos

Sulla base delle finalità dell’Osservatorio Ethos Luiss Business School, si stanno attivando progetti in diversi settori.         


Per la formazione sono in partenza i seguenti programmi:

  • programma executive in Business Ethics presso Luiss Business School. Lo studio della sostenibilità sta diventando una sfida sempre più attuale, evidenziando l’urgenza di adottare nuovi modelli di condotta basati su regole di responsabilità sociale, trasparenza e sostenibilità ambientale condivisi su scala globale

SCARICA LA BROCHURE 

  • sistema storico, economico e filosofico cinese
  • religione e politica.

 Art-Etica

ETHOS Luiss Business School ha al momento in corso due progetti importanti che indagano la relazione fra etica e arte contemporanea. Si tratta di operazioni eticamente significative in un ambito in cui il rapporto con il mercato è quantomeno controverso

ETHOS – Museo Madre

Protocollo stipulato fra l’Osservatorio e il Museo Madre di Napoli sul tema della interculturalità e arte contemporanea volto ad attivare un modello di collaborazione virtuoso tra università e museo, per dare vita a un programma d’iniziative comuni (residenze artistiche, workshop con artisti internazionali, seminari di approfondimento, installazioni site specific) legate ai temi dell’inter-cultura e più in generale ai temi che investono il rapporto tra arte e responsabilità etica e sociale. La prima fase del progetto Art-Etica (2019 – 2021), sarà volta a realizzare un progetto triennale sul tema della multiculturalità nell’ambito della sperimentazione artistica contemporanea. Punto di partenza è l’analisi del progressivo spostamento, avvenuto nell’arco degli ultimi decenni, del centro della ricerca artistica mondiale, dal cuore dell’Occidente verso aree storicamente considerate periferiche (dall’Africa all’Estremo Oriente).

Intesa ETHOS – Do ut do

Iniziative in comune con il gruppo Do ut do di Bologna, fra cui l’organizzazione dell’esposizione delle opere donate da artisti significativi nell’ambito della Biennale d’arte organizzata da Do ut do, che si occupa di raccogliere fondi per la Fondazione Hospice Seràgnoli Onlus.


Nel settore della ricerca si sta procedendo sui seguenti temi:

 Progetto di ricerca ETHOS-LEGA COOP

Progetto di ricerca congiunto fra ETHOS e LEGACOOP che approfondisce la riflessione condivisa fra mondo accademico e mondo della cooperazione sulla questione della tecnologia digitale e l’utilizzo dei dati degli utenti.

 Proposta di ricerca sulla dipendenza dai videogame

Un approccio neuro scientifico e socio-cognitivo alla dipendenza dai videogiochi per lo sviluppo di strategie di contrasto e prevenzione.

Il progetto vuole sviluppare metodi sperimentali ed innovativi per l’implementazione di pratiche virtuose di promozione di stili di vita sani e responsabili e di contrasto alla diffusione della ludopatia legata ai videogiochi, che si manifesta soprattutto in età pre-adolescenziale e che ha caratteristiche riconducibili ad una vera e propria dipendenza.

SCOPRI LA RICERCA  

 Etica e Intelligenza Artificiale

Indagare le implicazioni etiche delle nuove frontiere dell’intelligenza artificiale.

Etica e Mezzogiorno

Puntare sul Sud. Analisi approfondita sulla questione mai risolta del Mezzogiorno e proposte per diminuire il divario nord-sud.

 ETHOS YOUNG

Progetto sulla sostenibilità da attivare in Luiss.

Il progetto, ideato da un gruppo di studenti della Luiss, intende realizzare operazioni concrete per diffondere il valore della sostenibilità all’interno dell’Ateneo. Lo scopo consiste nel portare la Luiss tra i primi dieci atenei nel “UI Green Metric” entro l’anno accademico 2019-2020 ed elaborare un modello etico “Sustainable Luiss”.