Calendario degli eventi | Luiss Business School - School of Management - Part 2
Calendario degli eventi
lbs
Calendario degli eventi
lbs

Febbraio 2012

21

Feb

Seminario Project Manager = Mestiere del futuro!… Ma abbiamo i titoli per proporci in tale ruolo?
Programma 14:00 Registrazione partecipanti Welcome coffee 14:30 Saluti di benvenuto Franco Fontana  | Direttore della LUISS Business School, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente di Organizzazione aziendale Dipartimento di Impresa e Management LUISS Guido Carli 14:45 Presentazione della collaborazione tra LBS e ISIPM Eugenio Rambaldi | Presidente ISIPM (Istituto Italiano di Project Management) Simone Cavallini | Responsabile Area Imprese LUISS Business School 15:00 Project Management e Project Manager – concetti base  Eugenio Rambaldi | Presidente ISIPM (Istituto Italiano di Project Management) 15:30 Project Management e competenze chiave di cittadinanza attiva Vito Introna | Ricercatore e Docente presso l’Università di Roma Tor Vergata.  È membro del Consiglio Direttivo di ISIPM del quale è anche Responsabile dell’Accreditamento Docenti 16:00 L’importanza delle certificazioni in PM – le certificazioni offerte da LBS e ISIPM Eugenio Rambaldi | Presidente ISIPM (Istituto Italiano di Project Management) 16:30 PM: storia di un’esperienza aziendale Maria Gabriella Corbo |Project Manager in Olivetti S.p.A., Direzione Vendite Diretta Italia Silvia Perugini | Project Manager in Olivetti S.p.A., Direzione Vendite Diretta Italia 17:00 Presentazione dell’offerta formativa LBS in PM Maria Elena Nenni | Referente del Knowledge Center Project & Operations Management LUISS Business School 17:30 Conclusioni e dibattito Programma di dettaglio La partecipazione all’evento è libera Per una migliore organizzazione é gradita la registrazione | www.lbs.luiss.it Per ulteriori informazioni scrivere a lbs@luiss.it A tutti i partecipanti verrà inviato un Attestato di Partecipazione valido 2 PDU (Professional Development Units) per i certificati PMI 

09

Feb

Finanziare e organizzare l’assistenza continuativa agli anziani in Europa e in Italia
L’assistenza continuativa agli anziani non autosufficienti rappresenta una fetta consistente della spesa sociale e sanitaria dei paesi più sviluppati. L’assistenza agli anziani è un servizio complesso: può semplicemente essere un aiuto nelle attività quotidiane, per esempio nel fare la spesa e nel cucinare, o un supporto alle attività personali, come vestirsi, mangiare, lavarsi, o configurarsi come assistenza infermieristica. L’assistenza è spesso offerta informalmente da parenti e vicini ma anche da istituzioni formali, in residenza o a casa. Con l’invecchiamento della popolazione si prevede da più parti un aumento delle cronicità e della spesa di assistenza. Quali modelli di Long-Term Care sono in un uso in Europa? Quali sistemi di finanziamento della spesa promettono la sostenibilità economica? Quali soluzioni si pospettano per l’Italia, alla luce della crisi economica, dei tagli alla spesa socio-sanitaria, dell’evoluzione organizzativa del sistema di assistenza? Ne discutono Adelina Comas-Herrera, economista sanitaria della London School of Economics and Political Science, Enrico Brizioli, Amministratore Delegato del gruppo S.Stefano e altri esperti del settore. Programma Materiali: Slide di Adelina Comas-Herrera: Financing and Organising Long-Term Care Slide di Roberto Dandi: Politiche e indicatori di qualità del Long-Term Care in Europa: risultati del progetto ANCIEN Report Progetto ANCIEN: Quality Assurance Policies and Indicators for Long-Term Care in the European Union

Gennaio 2012