Calendario degli eventi | Luiss Business School - School of Management
Calendario degli eventi
lbs
Calendario degli eventi
lbs

Dicembre 2010

Novembre 2010

12

Nov

Workshop Network di conoscenze nell’ assistenza primaria
La sanità italiana sta affrontando sfide enormi e contrastanti: la necessità di erogare servizi di qualità a costi minori per una popolazione sempre più affetta da patologie croniche. In questo contesto così complesso, l’integrazione dell’assistenza primaria è diventata una delle sfide più importanti nel passaggio da una sanità ospedale-centrica ad una sanità estesa sul territorio. Sempre più l’integrazione è auspicata non solo tra ospedale e territorio ma dentro il territorio, in modo da sviluppare efficacia e continuità dell’assistenza e al tempo stesso per ridurre i più costosi servizi ospedalieri. In questo incontro saranno discussi i risultati di una ricerca finanziata dal MIUR (programma PRIN 2007), coordinata da LUISS Business School, sull’integrazione dei pediatri di libera scelta. Nell’ultimo decennio si sono sviluppate forme di associazione tra pediatri con l’obiettivo di promuovere la continuità dell’assistenza, lo scambio di conoscenze e di informazioni e l’adozione delle linee guida. Queste forme associative hanno sviluppato network di condivisione di conoscenze? Hanno promosso l’uso delle linee guida? Quale è stato l’impatto sulle performance di assistenza? Esperti e operatori del settore si incontreranno per rispondere a queste domande. Interverranno tra gli altri:  Keith G. Provan, Professore di Organizzazione e Management Sanitario presso la University of Arizona (Keynote speaker) Giancarlo Silveri, Direttore Generale ASL 1  Avezzano, Sulmona, L’Aquila Alberto Villani, Primario della Unità Operativa Pediatria dell’Ospedale Bambino Gesù Direttore della rivista “Area Pediatria”, rivista della Società Italiana di Pediatria

Ottobre 2010

15

Ott

Conferenza La conoscenza digitale: libertà o anarchia?
Nell’ultimo decennio si è assistito alla modifica sostanziale nelle metodologie di diffusione della conoscenza scientifica, tecnologica e culturale. Il veicolo digitale, il world wide web, convoglia una quantità crescente di sapere e raggiunge ormai larghissime parti della popolazione mondiale. I mezzi della comunicazione di massa si sono adeguati al repentino cambiamento, mentre i veicoli tradizionali di diffusione della conoscenza (riviste, libri, insegnamento, enciclopedie) sono in ritardo. Il Convegno vuole porre l’attenzione sulle principali problematiche di natura evolutiva del nostro Paese, in continuità con i Colloquia organizzati dalla Fondazione Cesifin Alberto Predieri. La testimonianza di esperienze straniere permette il confronto per una più proficua analisi. La Luiss Business School di Roma ospita questo evento e ha un forte interesse nella formazione professionale e nelle sue forme innovative. L’Università G. Marconi, leader nella formazione on-line, svolge un importante ruolo nella “mutazione genetica” dell’accademia italiana, necessaria perché l’università riacquisti posizioni dominanti nella cultura europea. La mancata validazione legale delle fonti digitali di sapere rappresenta un ostacolo allo sviluppo delle sue forme innovative (come l’e-book e le riviste elettroniche). L’esempio estremo di questo gap culturale che il Paese subisce sono le enciclopedie: il progetto dell’Enciclopedia digitale di Banca, borsa e finanza “Bankpedia” è l’unico esempio italiano di e-encyclopedia, quando il mondo muove verso le enciclopedie digitali aperte. Programma di dettaglio coordina Salvatore Zecchini Università di Roma Tor Vergata partecipano Paolo Savona – Chiara Oldani Assonebb Associazione Nazionale per l’Enciclopedia della Banca e della Borsa Bankpedia e le enciclopedie digitali Vincenzo Zeno Zencovich Università di Roma Tre Chi è il proprietario della conoscenza in rete? Roberto Cotroneo Direttore Scuola Superiore di Giornalismo “Massimo Baldini” – LUISS Guido Carli Conoscenza digitale e nuova percezione dell’informazione Iftekhar Hasan Rensselaer Polytechnic Institute, New York Intellectual property rights, technological environment and innovation

15

Ott

Filiera del Farmaco: impatto della recente manovra Tra politiche pubbliche e strategie dell’industria farmaceutica
L’Area PA e Sanità della LUISS Business School, nell’ambito delle iniziative dell’ Executive Master in Healthcare and Pharmaceutical Administration (EMPHA), organizza un incontro sull’impatto dellamanovra economico-finanziaria 2010 e sulle tendenze in atto nel settore farmaceutico. Come cambia la filiera distributiva del farmaco alla luce delle novità introdotte dalla manovra finanziaria? Quali sono i nuovi criteri di remunerazione della filiera farmaceutica? Cosa avviene alla luce dello spostamento di farmaci dalla distribuzione ospedaliera a quella del territorio? Questi gli interrogativi intorno ai quali si confrontano rappresentanti di istituzioni, associazioni imprenditoriali e scientifiche, ordini professionali, aziende leader del settore: un’occasione di aggiornamento e networking per gli operatori del settore. Programma Ore 16.00 Registrazione partecipanti Apertura dei lavori Franco Fontana, Direttore LUISS Business School Intervengono, tra gli altri: Silvio Garattini, Direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche “Mario Negri” di Milano Fulvio Moirano, Direttore AGENAS, Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali Paolo Daniele Siviero, Coordinatore Area Strategia e Politiche del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) Emilio Stefanelli, Vice Presidente Farmindustria Annarosa Racca, Presidente Federfarma Giorgio Foresti, Presidente Assogenerici Maurizio Pace, Segretario Federazione Ordini Farmacisti Italiani (FOFI) e Presidente Ordine Farmacisti di Agrigento Laura Fabrizio, Presidente Società Italiana di Farmacia Ospedaliera (SIFO) José Luis Roman, Senior Vice President & Managing Director Merck Sharp & Dohme Italia Sergio Liberatore, Amministratore Delegato IMS Health Italia Modera: Carlo Mochi Sismondi, Presidente FORUM PA Ore 19.30 Aperitivo

05

Ott

Evento Talent Management tra Teoria e Realtà
I Top Employers si raccontano: formule, strategie e performance vincenti. Una giornata interattiva di dialogo e approfondimento, con aziende, mondo accademico e giovani talenti a confronto. Due sessioni di lavoro con leaders HR, docenti e studenti del master LUISS MBA. Programma Talent management tra teoria e realtà 8.45 Registrazione Apertura lavori 9.15 Alessio Tanganelli, CRF Institute 9.30 Prof. Franco Fontana, Direttore LUISS Business School 9.45 Michele Tripaldi, Presidente AIDP Gruppo Regionale Lazio Sessione 1 “I talenti, dove, come e quando” Testimonianze dei Top Employers 10.00 Abbott: Stefano Zangara, Global HR Director La partnership tra LUISS ed Abbott: una best practice nello sviluppo dei talenti 10.20 Elica: Marco Scippa, Chief of Human Resources Il fascino del glocal 10.40 BNL Gruppo BNP Paribas: Paolo Forte, Responsabile delle Politiche di Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane Il talent development program di BNL Gruppo BNP Paribas 11.00 Ernst & Young: Alessandro Baccei, Advisory People Leader EMEIA Le sfide aziendali: come individuare e trattenere i talenti 11.20 Coffee break 11.50 Tavola rotonda – talk show: “I talenti, questi sconosciuti” In apertura: prof. Franco Fontana Intervengono: - gli studenti del master MBA - i leader HR di Abbott, Elica, BNL Gruppo BNP Paribas e Ernst&Young Modera: prof. Mario D’Ambrosio 13.15 Buffet/lunch Sessione 2 “Innovazione e competenze: non fermarsi mai. Long life learning per affrontare le sfide globali” Testimonianze dei Top Employers 14.15 Datalogic: Alessandro Merati, Direttore HR “Liberare” i talenti. L’esperienza Datalogic 14.35 Prysmian: Nicola Ladisa, Head of Organization & Development and Personnel HQ 14.55 Enel: Maurizio Di Fonzo, Responsabile di Enel University e di Pianificazione e Sviluppo Risorse Umane Talent management e leadership development in Enel 15.15 Coffee break 15.45 Tavola rotonda – talk show: “Gli esami non finiscono mai” In apertura: prof. Luca Giustiniano Intervengono: - gli studenti del master MBA - i leader HR di Datalogic, Prysmian, Enel Modera: prof. Mario D’Ambrosio 17.15 Conclusioni: prof. Franco Fontana All’incontro parteciperanno rappresentanti delle seguente aziende Autostrade, Cattolica, Coesia ,Dbm Italia, Dexia Crediop, Enerqos Spa, Europcar Italia Spa, Fox Channels Italy, Gruppo Lucchini, MSD Italia, Price Waterhouse Coopers, Renault Italia, Servier Italia Spa, SIEMENS S.p.A. , Sonepar Italia, Unoholding Spa, Avanade, Capgemini Italia , Cariparma, Enel Produzione, Gruppo Hera, Peroni, Philip Morris Italia SRL, Telecom, Tetrapack

Settembre 2010

Luglio 2010

Giugno 2010

Maggio 2010